Gol di Higuain Il Napoli vola in semifinale

Napoli. Il tocco sotto porta del Pipita Higuain spacca il match del San Paolo nell'ultima parte di gara e manda il Napoli in semifinale di Coppa Italia (doppia sfida con la Roma il 5 e 12 febbraio, andata all'Olimpico, ritorno a Fuorigrotta). La Lazio abdica dal trono della manifestazione e manca l'occasione storica del triplice derby con i giallorossi in otto giorni. La squadra di Benitez sfrutta una delle poche occasioni concesse dalla solida difesa biancoceleste: Higuain, tenuto in gioco in area da Ciani, gira in rete un tiro violento di Callejon. In precedenza solo il palo esterno di Jorginho, al debutto da titolare con la maglia del Napoli, con un tiro a girare sui titoli di coda del primo tempo. La Lazio, dal canto suo, paga la sterilitĂ  del reparto offensivo orfano di Klose e con il trio baby composto da Felipe Anderson, Keita e Perea, quest'ultimo eroe del turno precedente con il Parma.


Marcatori: 37' st Higuain.

Napoli: Reina sv; Maggio 6, Fernandez 6, R.Albiol 6, Reveillere 6; Inler 5,5, Jorginho 7 (46' st Dzemaili sv); Callejon 6,5, Hamsik 5,5 (31' st Pandev sv), Insigne 5 (24' st Mertens 6); Higuain 6,5. All. Benitez 6,5.

Lazio:
Berisha 6; Ciani 6, Novaretti 6, Dias 6,5 (27' st Biava sv); Konko 6 (34' pt Cavanda 6), Onazi 5 (1' st Gonzalez 6), Ledesma 5,5, Lulic 5,5; Felipe Anderson 5, Keita 5,5; Perea 5. All. Reja.

Arbitro:
Banti.
Ammoniti: Jorginho, Higuain, Lulic.
Spettatori: 45.000 circa.