Gp Ungheria, la vittoria della perfezione

Le Ferrari di Vettel e Raikkonen hanno conquistato le prime due posizioni nel Gran Premio d'Ungheria. Il tedesco allunga su Hamilton in classifica piloti

La Ferrari di Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, dopo aver conquistato le prime due posizioni nelle qualifiche di ieri, hanno confermato le posizioni anche in gara. I due piloti del Cavallino hanno conquistato una doppietta fondamentale nel Gran Premio d'Ungheria. Il gradino più basso del podio è stato invece conquistato dal finlandese Valterri Bottas, in sella alla Mercedes, che ha preceduto il compagno di scuderia Lewis Hamilton che ha chiuso al quarto posto. Quinto il giovane Verstappen della Reb Bull, sesta la McLaren di Fernando Alonso, suo miglior piazzamento stagionale.

Le Ferrari sono state praticamente perfette con Vettel che è riuscito a vincere la gara nonostante avesse lo sterzo rotto. Ottima prestazione, finalmente, anche di Kimi Raikkonen che è riuscito a tenere a bada Hamilton che ha poi chiuso addirittura in quarta posizione. In classifica piloti il tedesco vola a quota 202 punti, a +14 su Hamilton e a più 33 su Bottas e +86 sul compagno Raikkonen. In classifica costruttori la Ferrari sale a 318 punti e ruba qualche punto alla Mercedes che è sempre prima con 357 lunghezze. Il prossimo impegno della Formula Uno sarà domenica 27 agosto nel Gran Premio del Belgio.