Gp Malesia, Dovizioso trionfa davanti a Rossi

Andrea Dovizioso su Ducati ha vinto il Gran Premio della Malesia valido per il Mondiale della MotoGp, sulla pista di Sepang. Secondo Valentino Rossi su Yamaha, terzo Jorge Lorenzo

Andrea Dovizioso su Ducati ha vinto il Gran Premio della Malesia valido per il Mondiale della MotoGp, sulla pista di Sepang. Secondo Valentino Rossi su Yamaha, terzo Jorge Lorenzo sempre su Yamaha. Caduti sia Marc Marquez su Honda che Andrea Iannone sull'altra Ducati. Per Dovizioso è la seconda vittoria in carriera nella classe MotoGp. La gara è iniziata con 20 minuti di ritardo a causa della pista bagnata e scivolosa a causa della pioggia. Alle spalle dei primi tre staccatissimo Hector Barbera quarto davanti a Loris Baz quinto sulle due Ducati del Team Avintia. Chiudono la top ten Maverick Vinales su Suzuki, Alvaro Bautista su Aprilia, Jack Miller su Honda, Pol Espargaro su Yamaha e Danilo Petrucci sull'altra Ducati. Rossi conquista matematicamente la seconda posizione nella classifica Mondiale alle spalle di Marquez e davanti a Lorenzo.

"Sono contentissimo, era dal 2009 e vincere è una cosa diversa. È bello che sia successo oggi in queste condizioni". Così Andrea Dovizioso commenta la vittoria nel Gran Premio della Malesia valido per il Mondiale della MotoGp, a Sepang. "C'erano tante difficoltà in gara, ma lo volevo tanto. Sono soddisfatto, abbiamo lavorato tantissimo e grazie a tutti dal team ai miei tifosi", ha aggiunto il pilota romagnolo.

"È stata una bella battaglia, ero ottimista di poter superare (Dovizioso, ndr) ma quando è diminuita l'acqua avevo un problema sull'anteriore e ho dovuto rallentare", ha detto Valentino Rossi, pilota della Yamaha.