Gp Malesia, Hamilton in pole position, male le Ferrari

Lewis Hamilton occuperà la prima posizione sulla griglia di partenza del Gran Premio di Malesia, 16esima prova del Mondiale di Formula Uno in programma sul circuito di Sepang

Lewis Hamilton occuperà la prima posizione sulla griglia di partenza del Gran Premio di Malesia, 16esima prova del Mondiale di Formula Uno in programma sul circuito di Sepang. Hamilton centra la 57esima pole position della carriera - la quarta in Malesia dopo quelle del 2012, 2014 e 2015 e l’ottava stagionale (Australia, Bahrain, Spagna, Canada, Austria, Gran Bretagna e Italia le altre) - fermando il cronometro a 1’32«850, nuovo record della pista. Al suo fianco ci sarà il compagno di squadra Nico Rosberg, staccato di poco più di quattro decimi. Subito dietro le Mercedes ci sono le due Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo, in terza fila le Ferrari con Sebastian Vettel quinto e Kimi Raikkonen sesto. Completano la Top Ten le Force India di Sergio Perez e Nico Hulkenberg, la McLaren di Jenson Button e la Williams di Felipe Massa. Non hanno preso parte alla lotta per la pole, in quanto eliminati nel Q2, Valtteri Bottas (Williams), le Haas di Romain Grosjean e Esteban Gutierrez, Kevin Magnussen (Renault) e le Toro Rosso di Daniil Kvyat e Carlos Sainz. In precedenza, eliminati in Q1 le Sauber di Marcus Ericsson e Felipe Nasr, oltre a Jolyon Palmer (Renault), le Manor di Esteban Ocon e Pascal Wehrlein e Fernando Alonso. Quest’ultimo sarebbe comunque partito dal fondo della griglia perchè penalizzato dopo aver cambiato il motore della sua McLaren.

Commenti

Gaby

Sab, 01/10/2016 - 13:56

Ancora una esaltante prestazione delle rosse di Maglioncino e Arrivadietro.

cicero08

Sab, 01/10/2016 - 18:56

quindi se Arrivabene la Ferrari arriva quinta. Che tristezza!!! Marpionne difende ad oltranza le proprie scelte ma, di sicuro, perde la faccia....