Gp Singapore: scintille tra Raikkonen, Vettel e Verstappen

Kimi Raikkonen è rimasto coinvolto in un incidente con Max Verstappen che ha messo fuori gara anche Sebastian Vettel dopo qualche metro alla prima curva

Kimi Raikkonen è rimasto coinvolto in un incidente con Max Verstappen che ha messo fuori gara anche Sebastian Vettel dopo qualche metro alla prima curva. Verstappen di fatto ha prima urtato Kimi che a sua volta è piombato sulla monoposto del tedesco. Un incidente che ha agitato e non poco il box Ferrari che di fatto punta il dito contro il pilota della Red Bulla. E Raikkonen al suo rientro a piedi in pit lane ha affermato: "Abbiamo pagato un prezzo molto salato ma non credo avrei potuto fare nulla di diverso per evitare l'incidente. Peccato, avevo fatto dei buoni primi 100 metri ma poi la gara è finita lì. Non so se Max (Verstappen ndr) non mi ha visto o meno: bisognerebbe chiederlo a lui". Poi il pilota ha aggiunto: "Qualunque sia stata la causa o il problema non cambia più nulla -prosegue il finlandese-. Chiaramente sono stato colpito, avevo fatto una bella partenza e poi ho preso il colpo e non ci ho potuto fare più nulla". Una domenica da dimenticare per le monoposto di Maranello che di fatto hanno abbandonatoil sogno di poter mettere una seria ipoteca sul mondiale. Hamilton dunque allunga e adesso per le Ferrari è vietato sbagliare. E alle parole di Raikkonen e di Vettel ha risposto proprio Verstappen: "Ho visto Kimi, volevo frenare ma non sono riuscito a farlo. Non capisco il punto di vista di Vettel perchè avrebbe perso una o due posizioni e uno era un suo compagno di squadra. La Ferrari avrebbe sicuramente fatto restituire la posizione. È un errore che potrebbe costargli tanto per il campionato. Per come è andata sono contento che si sono ritirati anche loro e che non è capitato solo a me. Io sono stato vittima di quello che hanno fatto loro, io volevo solo lottare per vincere". Parole di fuoco che accenderanno ancora le polemiche.

Commenti
Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 17/09/2017 - 16:58

Verstappen è un borioso incosciente che pretenderebbe avere la pista tutta per se e che gli altri si scansassero. Ê sintomatico che la maggior parte degli incidenti avvenuti negli ultimi tre anni lo hanno visto al centro, da quando pretese sorpassare praticamente fuori pista le due Ferrari a Spa, a quando tamponò Grosjean a Monaco, a quello con il compagno di squadra in Ungheria. Se non si da una calmata, qualcuno dovrà per forza quietarlo, è un pericolo in pista. Per finire, quasi sempre scarica la responsabilità su altri.

Gaby

Dom, 17/09/2017 - 17:18

Divertente come gli scribacchini del Giornale si stanno facendo in quattro per scusare i due piloti Ferrari. Paura di perdere il pass per mangiare all'ospitalita' Ferrari ? In 67 anni la Ferrari non aveva mai perso due vetture per collisione fra di loro alla prima curva. Il petulante tedesco e il camionista finlandese ci sono riusciti. Un bel primato. Ovviamente gli ottusi rossi danno la colpa a Verstappen. Ma loro guardano la corsa con gli occhiali a filtri rossi. POveretti...

cir

Dom, 17/09/2017 - 17:43

la ferrari deve correre sulle piste dei go-kart. ed essere piu' umile.

giovanni PERINCIOLO

Dom, 17/09/2017 - 18:05

Piccolo criminale incosciente e borioso! E incoscienti sono anche i signori della FIA che gliele lasciano passare tutte, cosa aspettano a sanzionarlo? che ci scappi il morto???

colomparo

Dom, 17/09/2017 - 18:07

Incidente causato dalla partenza "a razzo" di Kimi, che visto la posta in gioco avrebbe dovuto anticipare un pò la frenata, permettento cosi a Verstappen di spostarsi verso l'interno. Certamente anche Vettel avrebbe potuto stringere un pò meno la curva, rischiando magari il sorpasso di Max e/o Kimi ma evitando cosi il disastro con Hamilton comunque dietro di lui. Sicuramente Max una volta tanto è quello che ha meno colpe !!

Gaby

Dom, 17/09/2017 - 18:12

Quanto a boriosi incoscienti in Ferrari non ne mancano...

Boxster65

Dom, 17/09/2017 - 18:30

Ha ragione Verstappen. L' innesco all'incidente l'ha dato Vettel chiudendo verso sinistra in maniera repentina. Insomma il povero Verstappen e' stato chiuso a sandwich

cir

Dom, 17/09/2017 - 19:00

Verstappen e' un grande !!!

Fransino

Dom, 17/09/2017 - 19:43

Caro bobirons o chi poi sia, ricordati che un personaggio come Flavio Briatore lo avrebbe preso a due mani. Ovviamente non per nulla... Parlo di Max Verstappen e capisco che da noia!

cecco61

Dom, 17/09/2017 - 20:16

Verstappen mi sta pesantemente antipatico ma, oggi, non poteva fare molto se non inchiodare (e probabilmente essere tamponato). Le due Ferrari l'hanno chiuso nel mezzo. Punto. Se il sorpasso di Raikkonen fosse stato fatto da Verstappen l'avrebbero crocifisso.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Dom, 17/09/2017 - 22:02

Ha perfettamente ragione, lui è la vera vittima. Vettel il reo.