Gp Ungheria, trionfa Vettel con la Ferrari, male le Mercedes

Il tedesco ha preceduto le due Red Bull di Daniil Kvyat e Daniel Ricciardo. Per il ferrarista sono 41 trionfi

Sebastian Vettel su Ferrari ha vinto il Gp di Ungheria di F1, decimo appuntamento stagionale del Mondiale. Il tedesco ha preceduto le due Red Bull di Daniil Kvyat e Daniel Ricciardo (Red Bull). Nelle retrovie le due Mercedes di Lewis Hamilton e Nico Rosberg, attardate da problemi tecnici. Vettel eguaglia così Ayrton Senna come numero di vittorie. E' la prima volta che il tedesco trionfa sul circuito ungherese.

Al secondo posto, la Red Bull di Daniil Kvyat che precede il compagno di scuderia Dani Ricciardo. Indietro le Mercedes, con il sesto posto di Lewis Hamilton e l'ottavo di Nico Rosberg. Ritiro per la Ferrari di Kimi Raikkonen. Il tedesco, al comando fin dal primo giro, si è imposto davanti alle due Red Bull del russo Daniil Kvyat. Male la Mercedes: sesto Lewis Hamilton, ottavo Nico Rosberg. Fuori Kimi Raikkonen con l’altra rossa. Per Vettel è la seconda vittoria con la Ferrari dopo quella ottenuta alla seconda gara in Malesia.

"Questa vittoria è per te Jules Bianchi". In francese via radio dopo aver tagliato vittoriosamente il traguardo del Gran premio d’Ungheria, Sebastian Vettel dedica a Jules Bianchi morto il 17 luglio i suo secondo successo alla guida della Ferrari. "Grazie regazzi.
Una seconda bandiera sventola a Maranello" aveva in precedenza detto in italiano. "Forza Ferrari", ha concluso.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 26/07/2015 - 16:25

La gara piu bella e piu emozionante degli ultimi anni. Saludos dal Leghista Monzese.

robertit2002

Dom, 26/07/2015 - 16:35

possibile la Rai con tutto il personale che manda in Ungheria non abbia avuto tre telecamere interative lungo il circuito? proprio dei dilettanti con tutti i soldi che prendono. Da dimissioni chi dirige questri servizi specie perchè già sapevano dell'evento come detto in telecronaca che ferrari sarebbe stata oscurata , vergogna

glf76

Dom, 26/07/2015 - 16:39

ottima gara.....nonostante la sfortuna!!!!!....poteva essere una splendida doppietta ed, invece, si è sofferto fino alla fine.

linoalo1

Dom, 26/07/2015 - 16:58

Finalmente!!!!Altrimenti per cosa l'avrebbero comprato????

andrea120374

Dom, 26/07/2015 - 17:01

La gara più bella??? Avesse vinto Hamilton sarebbe stata la solita noiosa corsa, tipico tifoso ferrari. Quell'essere con il maglioncino fa tanto il fenomeno che è il minimo che non inquadrano le rosse, spocchioso

Anonimo (non verificato)

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 26/07/2015 - 17:45

andrea + numeri,il suo post fa tanto sinistro........................

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 26/07/2015 - 17:59

Anche qui un'altro ANDREA NUMERATO!!!!OOOHHHH!!! Quello che Tu definisci il tipico tifoso Ferrari segue la F1 dal 1961 ed ha assistito a piu di 100 gare sul posto. Se avesse vinto Hamilton con la solita superiorita fin qui dimostrata negli ultimi 2 anni sarebbe si stata una gara noiosissima, invece è stata bella ,non solo perche ha vinto la Ferrari e Wettel, ma bensi perche il RE HAMILTON è rimasto NUDO. E spiego, quando parte davanti e non ha nessuno (tranne il suo compagno di squadra a dargi fastidio) non sbaglia niente, quando invece si ritrova nel "GRUPPO" a lottare per guadagnare posizioni FA LE SUE BELLE HAMILTONATE come abbiamo potuto vedere tutti. Saludos dal Leghista Monzese in Nicaragua.

precisino54

Dom, 26/07/2015 - 22:26

X robertit2002 – 16:35; forse ti sfugge che esistono dei diritti di ripresa che sono stati acquisiti da Sky che li ha comprati dalla Dorna: pensi che la Rai possa presentarsi impunemente al circuito per fare delle riprese? Sai cosa significa esclusiva? È quella che ha la Dorna nel fare le riprese e rivenderle a chi paga! E la Rai non ha i diritti.

precisino54

Dom, 26/07/2015 - 22:37

X hernando45 – 17:59; oggi Re Hamilton ha mostrato chiaramente di non essere un purosangue ma solo un somaro, è andato nel pallone sin dal via. Dieci e lode più invece a Vettel che non ha sbagliato una virgola anche se non abbiamo visto molto e quindi possiamo solo immaginarlo, se avesse sbagliato forse lo avrebbero mostrato.

Seawolf1

Dom, 26/07/2015 - 22:41

Arrivabene, i tifosi i conti li sanno fare bene: basta guardare i punti di distacco in classifica sia piloti che costruttori: che pensi ad arrivare bene, prima di offendere.....

Luigi Fassone

Dom, 26/07/2015 - 23:00

Finalmente oggi,a Budapest,un Gran Premio di Formula 1 movimentato ed emozionante. Sorprendente la Ferrari,per la doppia partenza a guizzo e l’arrivo,anche se singolo,di Sebastian Vettel. Quello che più ha soddisfatto i tifosi del Cavallino è stato però veder “arrancare” senza costrutto,e per il maggior numero di giri,le Mercedes dietro alle Rosse. Mi correggo,in questo caso il termine “sapere che” è più appropriato di “vedere”,perchè qualcuno di cui sarebbe utile conoscere l’identità ha deciso di oscurarle. La fulminea partenza quel qualcuno non ha potuto offuscarla,perchè imprevedibile,l’arrivo neppure,perchè sarebbe stato ridicolo. Il colmo ? Per vederle in video,le Rosse,abbiamo dovuto attendere la safety car…

paolonardi

Dom, 26/07/2015 - 23:02

Eclesston deve avere uns relaizione omossssuale con Hamilton.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 26/07/2015 - 23:37

HAHAHA caro paolonardi mi stai facendo morire (mica tanto) dal ridere, perche la prima volta che ho visto (di persona) Ecclestone a Monza nel 1965, quando era "PADRONE" della BRABHAM,ho pensato la stessa cosa. Saludos dal Nicaragua.

Marcolux

Lun, 27/07/2015 - 00:51

Il vergognoso mafioso nano Ecclestone ha dato ordine che non si riprendessero le Ferrari. E' già successo in passato e oggi si è ripetuto. La Ferrari deve lasciare la F1 per qualche anno e andare a correre le gare USA. Lasci la F1 alla mafia anglo tedesca.

vince50_19

Lun, 27/07/2015 - 06:44

Questa vittoria "inaspettata" della Ferrari (occluston c'è rimasto male perché ha perso la.. scommessa?), tanto mi ricorda un "mantovano volante" che nell'anteguerra, con la sua piccola Alfa, fece vedere i sorci verdi alle auto union "tetesche", allora all'avanguardia della tecnica automobilistica. Questo quando una volta era l'uomo alla guida a contare (il grande Tazio - ho visitato il museo lui dedicato in quel di Mantova - "inventò" la sbandata controllata a detta del Drake..), non l'auto come avviene oggi..

elalca

Lun, 27/07/2015 - 08:18

vettel fantastico e arrivabene antipatico, spocchioso e inutilmente raccomandato.

sdicesare

Lun, 27/07/2015 - 08:38

Quella di ecclestone e' una vigliaccata, la ferrari farebbe bene a metterlo con le spalle al muro ed andarsene dalla F1. Ma il peggio lo ha dato quel crucco di Lauda, che ha sputato nel piatto in cui ha mangiato per tanti anni, ora alla mercedes, dichiarando che le ferrari ormai sono tutte spaghetti e mandolino e che in questo gran premio sarebbero state sorpassate da altre scuderie. Si e' visto...

adlitheman

Lun, 27/07/2015 - 09:44

bravissimi tutti, team pilota e in particolare management. la soluzione era veramente facile: mandare via quell'inetto di MONTEZEMOLO. Vi invito a riflettere: ovunque sia stato impiegato Montezemolo tutto è, e sta andando male. una veloce lista: CAMPIONATI DEL MONDO ITALIA 90 JUVENTUS FERRARI MASERATI e ora NTV, meglio conosciuto come ITALO un vero perdente......