«GRAZIE AI BRASILIANI ORA MI SENTO CAMPIONE»

«Grazie ai brasiliani che mi hanno “eletto” campione, e dopo averne visti tanti che mi hanno abbracciato, vado via fiero di me stesso e a testa alta, anche se abbiamo perso». Dopo aver pianto a lungo in campo, il n.10 della Colombia James Rodriguez commenta così la partita persa con il Brasile.