Gross e la Brignone cercano il podio nelle ultime sciate

Mancano quattro manche alle vacanze. Ieri il gigante maschile ha premiato un triplete di francesi Faivre, Pinturault e Fanara. L'Italia invece chiude con Eisath 7° e saluta Blardone,15° all'ultima gara della sua carriera, accolto dai suoi bimbi al traguardo: «Dopo 16 anni, volevo ritirarmi al top». Le signore in slalom hanno capito, una volta di più, che la Miss da battere sarà ancora a lungo Mikaela Shiffrin, ieri 2 secondi avanti a tutte, al quinto successo in slalom sui 5 che ha disputato nonostante il lungo stop per l'infortunio al ginocchio. Oggi ultimi slalom di coppa a St Moritz: speciale per gli uomini (diretta Rai ed Eurosport 8.30 e 11) e gigante per le donne (stesse reti 9.30 e 12). L'Italia spera in un'ultima giornata di gloria di stagione con Gross e Brignone, entrambi a caccia del terzo gradino del podio di specialità. Le coppe overall saranno invece consegnate nelle mani di Lara Gut, al primo successo, e di Marcel Hirscher che suona la quinta. LuGa