Hamilton tra i grandi della Formula Uno: nel mirino c'è Fangio

Hamilton si è laureato per la quarta volta campione del mondo ed ha agganciato Prost e Vettel. Nel mirino dell'inglese ora ci sono Fangio, che si è fermato a 5 e Schumacher primatista con 7 titoli iridati

Lewis Hamilton, fino a questo momento, visto che mancano ancora due gare al termine della stagione in Brasile e ad Abu Dhabi, ha vinto solo nove Gran Premi in stagione. Il pilota inglese ne vinse 10 nella passata stagione, dove chiuse poi al secondo posto dietro Rosberg nella classifica piloti, mentre nel 2014 e 2015, anni in cui si laureò campione del mondo, ne conquistò rispettivamente 10 e 11. Nonostante un numero inferiore di vittorie in questa stagione, Hamilton è riuscito ad entrare nella storia della Formula Uno, conquistando il quarto titolo mondiale raggiungendo così il collega-rivale-nemico Sebastian Vettel e Prost.

Hamilton in carriera ha sempre dimostrato di essere uno molto competitivo e con una gran fame di vittoria e siamo certi che nalla prossima stagoine andrà alla caccia del suo quinto titolo mondiale per raggiungere un altro grande della Formula Uno, ovvero l'argentino Manuel Fangio, che tra il 1951 e il 1957, vinse la bellezza di 5 titoli mondiali. In vetta alla classifica, poi, c'è il numero uno dei piloti, Michael Schumacher che nella sua favolosa carriera ha messo in bacheca ben 7 titoli mondiali tra il 1994 e il 2004 tra Benetton e Ferrari. Una cosa è certa, Hamilton non avrà vita semplice nella prossima stagione visto che Vettel, a secco da 4 anni, vorrà provare a vincere il suo quinto titolo mondiale e soprattutto il suo primo iridato con la Ferrari che non vede trionfare un proprio pilota dal lontano 2007.