Hamilton non lascia speranze: «Mercedes perfetta»

Nostro inviato a BarcellonaIl miglior tempo di Vettel passa in secondo piano se si pensa al secondo crono di Hamilton a mezzo secondo scarso dal tedesco. Perché la Mercedes ha girato, girato, girato: «Auto perfetta, come l'anno scorso, sto alla grande, no problem, mi sono preparato tantissimo dice Lewis -, so che quest'anno sarà la stagione più dura di sempre...». Forse scherza, forse sa che a Stoccarda punteranno su Rosberg per un trionfo tutto uber alles. Chissà, potrebbe essere questa lotta fratricida il vero jolly per Seb e la rossa... McLaren a centro gruppo con Button, Alonso sospira, il motore Honda borbotta sempre, 6° tempo a 1,7. Ultima la ridebuttante Renault, a 4''. Primo e scatenato invece Ecclestone al Daily Mail ha detto: 1. «La F1 vive il suo peggior momento»; 2. «Io non pagherei per questo spettacolo»; 3. «Sappiamo tutti che anche quest'anno in pole partirà Hamilton e che lotterà con il compagno di squadra... ci vorrebbe che il poleman scattasse dietro, magari decimo, potremmo parlarne...». Occhio, ci pensa sul serio. E oggi a Ginevra si riunisce lo strategy group per parlare di regole. BCLuc