Hamilton: "Ordini di scuderia? Obiettivo fare punti"

La sfida per il mondiale di Formula Uno è sempre più accesa. Hamilton ora parla degli ordini di scuderia: "Dobbiamo massimizzare i punti"

La sfida per il mondiale di Formula Uno è sempre più accesa. Di fatto in questa stagione si profila un duello molto serrato tra la Ferrari e la Mercedes. E soprattutto tra Lewis Hamilton e Sebastin Vettel. Ed è proprio il britannico a rivelare alcuni retroscena sulla sua scuderia tedesca. Al suo compagno di squadra Valtteri Bottas è stato ordinato di lasciar passare l'inglese in occasione del Gran Premio del Bahrain, poi vinto dalla Ferrari di Sebastian Vettel. Alla vigilia delle prove libere del Gran Premio di Russia, Hamilton ha chiarito che "il nostro approccio è che la squadra deve vincere. Quindi dobbiamo cercare di lavorare come squadra". Per l'ex campione del mondo gli ordini del team potrebbero arrivare "in circostanze particolari"

"Dobbiamo assicurarci di massimizzare i punti durante il fine settimana", ha detto Hamilton. "Il nostro lavoro è quello di vincere per la squadra non per se stessi. E se tu non puoi vincere, non è il caso di far vincere i rivali. La Mercedes vuole finire davanti alla Ferrari quest'anno e per farlo - ha aggiunto - dobbiamo più che mai fare lavoro di squadra".

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 28/04/2017 - 08:29

invece la Ferrari...