Hamilton vince in Messico: Rosberg 2, Vettel 3 grazie a Verstappen

Lewis Hamilton vince il Gran Premio del Messico davanti al compagno di scuderia Rosberg e a Verstappen. Quarto Vettel, sesto Raikkonen

Lewis Hamilton si porta a casa il Gran Premio del Messico davanti al compagno di scuderia Nico Rosberg. Terza la Ferrari di Sebastian Vettel che guadagna una posizione in virtù della penalizzazione del giovanissimo belga Verstappen che è stato penalizzato di 5 secondi per aver compiuto una manovra non consentita. Il classe 97, dunque, scivola dalla terza alla quinta posizione. Quarto l'altro pilota Red Bull Ricciardo, sesto Kimi Raikkonen.

Hamilton nella classifica mondiale si avvicina a Rosberg che però vede molto vicino il titolo di campione visto che mancano solo due Gran Premi al termine: il 13 novembre in Brasile e il 27 novembre ad Abu Dhabi. Rosberg ha 19 punti da amministrare sul collega britannico che con questo trionfo si porta a quota 319 punti contro i 330 del leader mondiale. Vettel, invece, consolida la terza posizione nella classifica generale e può esultare per il podio conquistato in virtù della penalizzazione di Max Verstappen.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 30/10/2016 - 23:04

SPIEGAZIONE per tutti quelli che qui diranno che ha ragione Wersdappen. Lui dice anche Hamilton è uscito di pista alla prima curva ed è rientrato senza cedere la posizione, SI ma, ma mentre per Hamilton dopo la curva c'èra un se pur breve rettilineo, per Wersdappen dopo la curva a destra ce n'era una seconda a sinistra, praticamente una CHICANE che Lui ha TAGLIATO perchè e uscito dopo la curva a sinistra senza percorrerla, quindi giusta la penalizazione!!! Buenas noches dal Nicaragua.

Fransino

Lun, 31/10/2016 - 03:05

Caro hernando45, A parte, che secondo me non ha torto VERSTAPPEN (impara almeno a scrivere correttamente il nome). Buonanotte dall'Olanda... (Welterusten vanuit Nederland)