Higuain perde l'arbitrato con il Napoli: De Laurentiis esulta

Higuain ha perso l'arbitrato nei confronti del Napoli e sarà anche costretto a pagare le spese processuali del club azzurro pari a 50.000 euro

Aurelio De Laurentiis ha "vinto" contro Gonzalo Higuain, ora è ufficiale. Il numero uno del Napoli era stato citato in giudizio dal Pipita che pretendeva il pagamento di una cifa vicina ai 700.000 euro derivanti dai diritti di immagine, non incassati secondo la versione dell'argentino, relativamente alla stagione 2015-2016 quando vestiva la maglia azzurra. L'attaccante della Juventus, però, ha perso l'arbitrato contro il suo ex club che può dunque far festa.

Nel corso dei mesi, la richiesta di Higuain era arrivata addirittura a 2,6 milioni di euro ma i tre giudici non hanno dato ragione all'ex River Plate e Real Madrid. Il Napoli ha diramato un comunicato: "La S.S.C. Napoli S.p.a. ringrazia l’Avv. Mattia Grassani per la professionalità dimostrata anche in questa occasione, apprezzando, altresì, il corretto e puntuale operato degli organi di risoluzione delle controversie in ambito sportivo che si sono occupati del presente contenzioso. Il lodo arbitrale emesso oggi è definitivo ed inappellabile". La società azzurra, inoltre, ha anche cinguettato su Twitter:

Commenti
Ritratto di semperfideis

semperfideis

Ven, 28/07/2017 - 17:57

ah ah il gordo non gode più....Godo Io ....e paga anche le spese processuali..gli verrà un infarto...no censure