I tifosi del Psg le provano tutte: urla e schiamazzi sotto albergo del Real

Alcuni tifosi del Psg hanno provato a disturbare il sonno dei giocatori del Real Madrid con urla, schiamazzi e petardi. Solo l'intervento della polizia ha riportato la calma

Questa sera il Psg di Unai Emery e il Real Madrid di Zinedine Zidane daranno vita ad un grande spettacolo. Le due squadre, infatti, si sfideranno nel ritorno degli ottavi di finale di Champions League: all'andata finì 3-1 per i blancos frutto della doppietta di Cristiano Ronaldo e del gol di Marcelo che ribaltarono la rete iniziale di Rabiot. Questa sera, però, non ci saranno i due principali protagonisti: Neymar da una parte, che ha concluso la stagione, CR7 dall'altra per via di un problema muscolare.

Sia Emery che Zidane, dunque, non potranno contare sui loro uomini chiave con il Real Madrid che non ha nemmeno potuto dormire sogni tranquilli alla vigilia della sfida contro i francesi. Un nutrito gruppo di supporters del Psg, infatti, si è recato la scorsa notte sotto l'albergo che ospitava i Blancos per togliere il sonno nel vero senso della parola ai giocatori merengues. Schiamazzi, urla, petardi e cori che hanno indotto il personale dell'hotel in cui alloggiava il Real Madrid a chiamare la polizia che è dovuta interventire per riportare la calma e la tranquillità. Stasera alle ore 20:45 vedremo se questa azione di disturbo sarà servita o se sarà stata solo una perdita di tempo.