Le pagelle di Italia-Inghilterra

Immobile sprecone, De Sciglio sicuro in difesa. Tra gli inglesi Vardy è impeccabile, Dier comanda a centrocampo

Ecco i voti degli azzurri

6 DONNARUMMA Non bello ma efficace sul primo rasoterra di Vardy, incolpevole in occasione del gol.

6 ZAPPACOSTA È il più vivace sulla destra, l'aria di casa (vedi Londra) evidentemente lo galvanizza.

5,5 RUGANI Titolare più per necessità che scelta, corresponsabile sul gol inglese.

5,5 BONUCCI Grave l'ingenuità sulla rete di Vardy per un giocatore della sua esperienza.

6,5 DE SCIGLIO Almeno un paio di chiusure provvidenziali, giudizioso e attento, una sicurezza per la difesa.

5 PAROLO Tante corse, la solita generosità, ma poco di più.

5,5 JORGINHO Vuole riscattare la scialba prestazione contro l'Argentina, ci riesce ma solo in parte, prestazione scolastica.

5 PELLEGRINI Scelto, a sorpresa, al posto di Verratti, finisce per far rimpiangere il genietto del Paris Saint Germain (dal 34' st GAGLIARDINI sv).

5 CANDREVA Da lui Di Biagio si aspetta corse e cross per gli attaccanti, non rispetta le consegne (dall' 11 st CHIESA 6 ha il merito di procurarsi il rigore del pareggio).

5 IMMOBILE Conferma anche a Wembley la scarsa confidenza con il gol quando indossa la maglia della nazionale: tre occasioni sprecate nel primo quarto d'ora (dal 19' st BELOTTI 6).

6 INSIGNE Fatica a trovare la posizione, non si vede mai fino alla trasformazione dagli 11 metri.

Ct: DI BIAGIO 5,5 Schiera una formazione che rivela scelte precise, subisce immeritatamente lo svantaggio, ma questa Italia non convince.

Le pagelle dell'Inghilterra

6 BUTLAND Con Pickford si gioca la maglia da titolare in Russia, non è mai chiamato in causa al di là del rigore.

6,5 WALKER Una sicurezza.

5 STONES Inizio gara da incubo, due errori che giustificano la panchina nel City.

5 TARKOWSKI All'esordio è responsabile del rigore del pareggio.

6 TRIPPIER Prestazione ordinaria.

5,5 OXLADE-CHAMBERLAIN Sente di essere sotto esame dopo la brutta partita di Amsterdam, troppo nervoso.

6,5 DIER Prestazione di lotta e di governo, comanda a centrocampo.

6,5 LINGARD Batte veloce la punizione-assist per Vardy, intelligente di piede quanto di testa.

5,5 YOUNG La sua mutazione da esterno d'attacco a terzino sembra ormai compiuta, più tackle (anche duri) che cross.

5 STERLING Qualche accelerazione ma soprattutto molte pause, prestazione a corrente alterna.

7 VARDY Esce dal nulla ed è subito pericoloso, impeccabile il destro che porta avanti gli inglesi, letale.

Ct: SOUTHGATE 6,5 Non ha certo a disposizione una generazione di fenomeni, ma è bravo a fare le nozze coi fichi secchi.

Arb. Aytekin 6,5 Fiscale con le ammonizioni, giusto convalidare il gol di Vardy così come il rigore su Chiesa.

Commenti

widmer.v.r

Mer, 28/03/2018 - 19:48

ma che partita avrà visto l'articolista? insigne è stato scandaloso! per tutta la partita ha solo perso palloni, senza correre mai in avanti, facendo praticamente solo appoggi ridicoli all'indietro! e per poco non si fa parare anche il rigore... ma non è meglio giocare con 2 attaccanti veri e 4 centrocampisti veri? anche parolo... scandaloso come insigne! quando giocavo io, con una partita come la sua, non avrei più visto il campo!!