IMPRESE INCREDIBILI Quei ribaltoni Real con Derby County e Moenchengladbach

Ci sono due imprese nella storia del Real che danno speranza a Josè Mourinho. La prima risale al 1975-76, ottavi di coppa Campioni, quando le merengues escono a pezzi dal campo del Derby County (4-1 per gli inglesi) ma riescono a ribaltare incredibilmente la sconfitta al Bernabeu dove i gol di Roberto Martinez e di Pirri e la tripletta di Santillana (tra cui la rete decisiva ai supplementari) confezionano il clamoroso 5-1 che serve a passare il turno.
Nell'85-86 in coppa Uefa l'impresa è addirittura più clamorosa: il Real viene travolto dal Borussia Moenchengladbach per 5-1 ma a Madrid una doppietta di Valdano e un'altra del solito Santillana capovolgono la situazione con il gol qualificazione che arriva a un minuto dalla fine.
Ai blancos non riesce invece il ribaltone nell'ultima occasione: in semifinale (come oggi) di coppa Campioni 1986-87 il Real non rimedia il 4-1 subito dal Bayern all'andata. Al Bernabeu si ferma sull'1-0. L'autore del gol? Santillana, ovvio.