Incredibile in Russia, Norik Avdalyan realizza un rigore con salto mortale

Norik Avdalyan, giovane calciatore russo, ha realizzato un calcio di rigore incredibile durante un match del campionato studentesco. Il 22enne, infatti, ha accompagnato il tiro dagli undici metri con una spettacolare capriola

Messi e CR7 sono considerati i due calciatori più forti del mondo ma nessuno di loro ha fatto vedere ancora quanto fatto da Norik Avdalyan, un giovane giocatore russo. Il 22enne in forza al Rubin Kazan, infatti, durante una sfida della National Student League ha realizzato un calcio di rigore nella netta vittoria per 4-0 contro il Cheboksary: fino a qui niente di strano. Il classe '96, però, ha segnato il penalty in un modo particolare e tutto suo dato che ha accompagnato il tiro dagli undici metri con una spettacolare capriola.

Avdalyan ha dimostrato grandi doti balistiche, un po' di sana follia, e sangue freddo dato che nessuno si sarebbe mai aspettato una cosa simile. Il portiere, infatti, è rimasto di sale, immobile e ha potuto solo ammirare il grande gesto atletico del 22enne russo. Il video con la sua capriola sta facendo il giro del web con il The Guardian che ha però svelato come Norik non sia affatto nuovo a certe prodezze dato che meno di un anno fa, nel novembre del 2017, si esibì in una esecuzione simile segnando anche in quella circostanza il calcio di rigore: