Inter: accelerata sul mercato Arriva Osvaldo, Medel ad un passo

Inter vicino a chiudere la propria campagna. Con l'arrivo di Osvaldo atatcco completato, ora caccia al mediano

Osvaldo, arriva all'Inter con un diritto di riscatto a soli 7 milioni

Osvaldo è sempre più prossimo al rientro in Serie A ed è pronto a vestire la maglia di un altro top-club nostrano.

E' infatti ormai questione di dettagli l'accordo tra l'Inter e il club di Premier che l'anno scorso l'aveva acquistato dalla Roma, ovvero il Southampton. Gli Inglesi, per cui Osvaldo è stato l'acquisto più oneroso di sempre, hanno infatti deciso di dire si alla proposta nerazzurra, pur di liberarsi di un giocatore che ha ampiamente deluso. L'accordo prevede un prestito e la possibilità per l'Inter di fare proprio l'intero cartellino della punta alla fine di questa annata, sborsando sette milioni di euro. Per quanto riguarda le cifre che Osvaldo andrà a percepire a Milano, si parla di circa due milioni di euro. Un affare ben orchestrato dal Ds Ausilio se si pensa che solo qualche mese orsono, l'arrivo dell'ex bomber giallorosso a Torino avvenne nell'ambito di un accordo che prevedeva un riscatto a ben 18 milioni.

Gli ultimi dettagli che mancano per considerare chiuso l'affare, riguardano il passaggio di Taider alla società inglese. In realtà non sembra ci siano delle difficoltà tra le parti e l'accordo dovrebbe essere questione di ore, ma l'Inter non vuole aspettare troppo e preme per poter annunciare Osvaldo quanto prima. E chi non vede l'ora di vedere l'Italo-argentino ad Appiano è Mazzarri, il quale già ai tempi in cui era al timone dei Partenopei, aveva più volte messo nel nel mirino il talentuoso giocatore. La speranza di tutti, Mazzarri compreso, è che Osvaldo possa trovare a Milano la continuità che da un paio d'anni sembra aver perso. In ogni caso se il centrocampista algerino, come sembra, dovesse puntare i piedi ad un suo trasferimento in Premier, potrebbe fare il percorso al suo posto l'esterno Schelotto. Per l'ala ex Atalanta, giunto ad un passo dalla Nazionale, potrebbe trattarsi di un'importante occasione di rilancio.

Infine, per quanto riguarda l'arrivo di Medel alla corte del tecnico livornese, la trattativa con il Cardiff prosegue. Non c'è accordo sulle modalità del trasferimento del Cileno e per sbloccare il tutto servirà probabilmente la mediazione del suo Procuratore. Un arrivo il suo, comunque, sempre più necessario, visto che l'altro obiettivo di Mazzarri, Behrami, si è accasato da un paio di ore nel club tedesco dell'Amburgo.