Inter-Brozovic, aria tesa: il croato rifiuta il rinnovo e aspetta la Juventus

La Juventus continua il pressing sull'Inter per Marcelo Brozovic. I nerazzurri valutano il croato una cifra vicina ai 25-30 milioni ma preferirebbero cederlo all'estero

L'Inter ha da affrontare la grana relativa a Marcelo Brozovic. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il centrocampista croato ha il contratto in scadenza il 30 giugno del 2019 ed avrebbe rifiutato la proposta di rinnovo dei nerazzurri chiedendo la cessione. L'ex Dinamo Zagabria, attualmente, percepisce 1,2 milioni di euro netti a stagione ed è uno dei meno pagati della rosa dell'Inter. Il gruppo Suning non lo ritiene incedibile e aspetta delle offerte da almeno 25-30 milioni: Zhang Jindong, però, preferirebbe cederlo all'estero non Italia per non rinforzare ulteriormente la Juventus che dopo gli arrivi di Pjaca, Benatia, Pjanic, Dani Alves ed Higuain sembra, sulla carta, davvero imbattibile. Il 23enne ha dimostrato di avere grandissime qualità ma è stato spesso incostante ed il club nerazzurro ha tutte le intenzioni di ricavare una ricca plusvalenza dalla sua eventuale cessione.

La Juventus non molla la presa su Brozovic, individuato come l'obiettivo primario per il centrocampo dopo aver incontrato difficoltà ad arrivare a giocatori come Blaise Matuidi, Axel Witsel e soprattutto Nemanja Matic. Il calciatore dell'Inter è un centrocampista moderno: duttile, dato che può ricoprire diverse posizioni, tecnico e di sostanza. Come detto, il club di Corso Vittorio Emanuele preferirebbe cederlo all'estero, dove l'Arsenal di Arsene Wenger ha manifestato da tempo il suo interesse come il Liverpool di Jurgen Klopp. La Juventus avrebbe già trovato un primo accordo con il giocatore ma resta da convincere l'Inter sulla bontà dell'operazione. Le cessioni di Simone Zaza e Roberto Pereyra porterebbero il denaro necessario per convincere i nerazzurri a cedere Brozovic. La Vecchia Signora, nelle ultime ore di mercato della scorsa stagione, strappò all'Inter Hernanes per 11 milioni di euro, ma per prendersi Brozovic ce ne vorranno molti di più.