Inter, bye bye Simeone: nel 2017-18 arriva Blanc?

Simeone piace all'Inter ma potrebbe accettare la corte del Psg, mentre Blanc rimarrebbe libero sul mercato ma pronto a sedersi sulla panchina nerazzurra dal 2017-2018

Lo sceicco Nasser Al-Khelaifi è stato chiaro: “La stagione del Psg è stata fallimentare”. Nonostante l’ennesimo campionato vinto in carrozza, il Presidente qatariota ha espresso tutto il suo malcontento per l’uscita anzitempo dalla Champions League, obiettivo dichiarato del club transalpino che in queste ultime stagioni ha speso molti soldi ma non è mai riuscito a sollevare la Coppa dalle grandi orecchie. Sul banco degli imputati è finito anche il tecnico Laurent Blanc che rischia seriamente di saltare.

Al-Khelaifi ha poi elogiato l’Atletico Madrid e il suo allenatore Diego Pablo Simeone, che non è così sicuro di restare sulla panchina dei biancorossi. Secondo quanto riporta Tuttosport si potrebbe creare una situazione particolare sull’asse Milano-Madrid-Parigi. Simeone, corteggiato a lungo proprio dall’Inter prenderebbe invece il posto di Blanc al Psg, già a partire dalla prossima stagione, con il tecnico francese che rimarrebbe libero sul mercato. Mancini, invece, se rispetterà il suo contratto con l’Inter fino al 30 giugno del 2017 e non arriverà il rinnovo lascerà il posto allo stesso Blanc a partire dalla stagione 2017-2018. Ad oggi, è difficile prevedere tale scenario ma il malcontento del Presidente del Psg, i dubbi di Simeone e i tentennamenti dell’Inter su Roberto Mancini potrebbero far sì che i tutti i pezzi del puzzle si compongano come predetto dal quotidiano torinese.