Inter, Cuadrado diventa un obiettivo concreto: contatto con il Chelsea

L'Inter ha messo nel mirino Juan Cuadrado, esterno offensivo di proprietà del Chelsea che nell'ultima stagione ha giocato alla Juventus

L’Inter ha messo nel mirino l’ex giocatore della Juventus, Juan Cuadrado. Il colombiano è tornato al Chelsea dopo che nella scorsa stagione ha vestito la maglia bianconera in prestito secco. Il classe 88 ha messo insieme 40 presenze complessive e 5 reti con la Vecchia Signora: Marotta e Paratici hanno provato a convincere in tutti i modi i Blues a rinnovare il prestito ma Abramovich ha detto di no desideroso di monetizzare dalla cessione di un giocatore voluto fortemente da José Mourinho e costato 30 milioni di euro, nel febbraio del 2015, che non è mai riuscito ad imporsi a Stramford Bridge.

Ora, il nuovo tecnico del Chelsea è Antonio Conte che stima Cuadrado e che potrebbe anche valutare la possibilità di trattenerlo a Londra. Secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, però, i nerazzurri sono disposti a prendere in prestito con obbligo di riscatto l’ex calciatore della Fiorentina. Il club di Corso Vittorio Emanuele, così, sposterebbe il pagamento alla prossima stagione per aggirare il Fair Play Finanziario e non avere problemi in fase di bilancio. La Juventus rivoleva Cuadrado in prestito ma senza l’obbligo di riscatto e questa cosa ha fatto irrigidire il Chelsea ed ora l’Inter sembra in vantaggio sul 28enne nato a Necoclì. Mancini, dunque, potrebbe avere il suo primo rinforzo per quanto riguarda l'esterno offensivo visto che le trattative per Federico Bernardeschi, Domenico Berardi e soprattutto Antonio Candreva, per varie ragioni, si sono arenate.

Commenti

baio57

Ven, 15/07/2016 - 10:39

No,il tuffatore professionista non lo vogliamo !