Inter, de Boer è in bilico: Suning sceglie tra 6 allenatori

L'Inter ha già perso 6 partite in stagione, 4 in campionato e 2 in Europa League: il gruppo Suning sta pensando seriamente di sostituire Frank de Boer

L'Inter sta vivendo un momento più nero che azzurro nonostante le premesse di inizio stagione fossero ben altre. Gli uomini di de Boer sono caduti, ancora una volta, in campionato sotto i colpi dell'indiavolata Atalanta dell'ex dal dente avvelenato Gian Piero Gasperini che ha messo alle corde l'Inter per quasi tutta la partita. Sul banco degli imputati è salito naturalmente il tecnico olandese che ora rischia davvero di saltare dopo soli 78 giorni dal suo arrivo a Milano. de Boer al termine del match perso contro l'Atalanta, sconsolato, ha parlato in questi termini: "Io posso solo lavorare duramente, ma non so se sarò in panchina mercoledì".

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, oggi è previsto il summit per parlare del futuro dell'ex allenatore dell'Ajax che potrebbe anche avere le ore contate sulla panchina dell'Inter. Il gruppo Suning, ora, vuole scegliere in piena autonomi il nome dell'ipotetico successore di de Boer. I nomi che circolano sono ben 6, tre italiani e tre stranieri: dall'esperto Francesco Guidolin, al cuore nerazzurro Andrea Mandorlini fino ad arrivare all'ex Lazio e Bologna Stefano Pioli. Suggestive le piste che portano a Laurent Blanc, corteggiato per diverso tempo dall'Inter nel recente passato e Leonardo che ha già allenato la Beneamata dal gennaio al giugno del 2011. Attenzione anche al portoghese, classe 77, Marco Silva che ha già allenato per una stagione lo Sporting Lisbona e l'Olympiakos. Il club nerazzurro, però, potrebbe concedere ancora una chance a de Boer, visto che l'Inter, mercoledì alle ore 20:45 allo stadio Meazza, affronterà il Torino dell'ex Sinisa Mihajlovic nel turno infrasettimanale. Quella contro i granata, dunque, potrebbe essere davvero l'ultima possibilità per l'allenatore olandese che non si sarebbe mai aspettato di essere già messo in discussione dopo solo 2 mesi e mezzo dal suo approdo in nerazzurro.

Commenti
Ritratto di italiota

italiota

Lun, 24/10/2016 - 13:40

...avete dimenticato... IL GABIBBO !!!

goligo

Mar, 25/10/2016 - 11:35

Capello non lo voglio vedere nemmeno in cartolina...ha sempre giudicato l'inter con un astio e con una cattiveria tipica della persona super arrogante.