Inter, ecco de Boer: "Sono felice e sogno di fare grandi cose"

L'Inter ha cambiato allenatore a 13 giorni dalla prima giornata di campionato. Franck de Boer prenderà il posto di Roberto Mancini

L'Inter, nel giro di pochissime ore, ha sollevato dall'incarico Roberto Mancini e ha affidato la panchina Franck de Boer che sarà presentato in conferenza stampa domani. La nuova dirigenza cinese ha preso una dura decisione, sotto stretto consiglio di Eric Thohir, eh ha preferito cambiare guida tecnica affidandosi ad un allenatore che ha maturato oltre cinque anni d'esperienza sulla panchina di un club prestigioso come l'Ajax. de Boer ama lavorare con i giovani talenti e all'Inter di certo non mancano. L'ex tecnico dei Lancieri è sbarcato all'aeroporto di Linate accompagnato dal suo staff: Orlando Trustfull (vice), Alessandro Schoenmaker (il fisiologo), Michele Santoni (il video-analyst) e Michel Kreek (l'amico che con lui è stato nel settore giovanile dell'Ajax).

L'Inter, dunque, a 13 giorni dall'inizio del campionato avrà in panchina un nuovo allenatore che ha voluto salutare i tifosi nerazzurri:. Mancini, ha incassato una buonuscita di circa 2 milioni di euro, ed ha voluto salutare e ringraziare tutti su Twitter: "Oggi termina il mio impegno professionale con l'Inter, soluzione condivisa con il Club in totale serenità. Desidero ringraziare i tifosi nerazzurri, che con passione e fedeltà mi hanno sempre sostenuto. Ringrazio i giocatori che in questi 20 mesi sono stati splendidi e impeccabili professionisti. Un ringraziamento anche a tutte le persone che hanno lavorato con me ad Appiano, alla proprietà del Club e ai suoi dirigenti. Auguro all’Inter e ai tifosi un futuro pieno di soddisfazioni ed importanti traguardi sportivi". Anche de Boer, attraverso il profilo Twitter del club nerazzurro ha voluto mandare un messaggio ai tifosi: "Sono molto felice di essere qui​, sogno di fare grandi cose e mi auguro tanti successi insieme. Ci vediamo domani in conferenza stampa".

Commenti
Ritratto di cape code

cape code

Mar, 09/08/2016 - 00:47

Si..proprio all'Inter devi andare per sognare grandi cose....ahahaah