Inter, missione in Brasile per Gabriel Jesus: Ronaldo aiuta i nerazzurri

L'Inter è volata in Brasile, nella figura dell'agente Fifa Giovanni Branchini, per trattare l'acquisto di Gabriel Jesus, 19enne del Palmeiras

L’Inter vuole fortemente il giovanissimo attaccante del Palmeiras, Gabriel Jesus. Il classe 97 è stato anche convocato dall’ex commissario tecnico del Brasile, Carlos Dunga, per la Copa America, finita anzitempo ed amaramente per i verdeoro. Eric Thohir, nei giorni scorsi, ha aperto al possibile acquisto dell’attaccante brasiliano, grazie all’ingresso in società del potente gruppo cinese del Suning Commerce Group. Secondo quanto riporta il Cds, Giovanni Branchini, agente Fifa e storico procuratore di Ronaldo, si trova in Brasile per trattare l’acquisto di Gabriel Jesus per conto dell’Inter. L’offerta del club nerazzurro è di 25 milioni di euro, cifra riservata a 5 top club europei: Barcellona, Real Madrid, Manchester United, Bayern Monaco e Psg.

Il club di Corso Vittorio Emanuele conta molto sulla volontà del giocatore ma soprattutto su Ronaldo che cura i diritti del ragazzo. Il Fenomeno, infatti, potrebbe agevolare il passaggio di Gabriel Jesus all’Inter naturalmente con l’aiuto dell’esperto Branchini. Il reale costo del cartellino del 19enne astro del calcio verdeoro è di circa 40 milioni di euro ma l’affare si potrebbe anche concretizzare a 25. Piero Ausilio, direttore sportivo nerazzurro sta lavorando duramente per regalare a Roberto Mancini una squadra competitiva che possa lottare per lo Scudetto.