Inter-Roma, si tratta per Nainggolan. In attacco spuntano Lasagna e Pandev

La Roma è disposta a trattare ma non farà sconti. Ausilio sta lavorando anche per completare l'attacco, piacciono Lasagna, Falcinelli, Quagliarella e Pandev

Piero Ausilio sta continuando a sondare il mercato per accontentare il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti, che ha bisogno di tanti rinforzi per poter disputare una stagione da protagonisti in Italia e in Europa. Dopo gli arrivi di Asamoah, Lautaro Martinez e de Vrij, il direttore sportivo vuole ora una punta per completare il reparto offensivo. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport in lizza ci sono Kevin Lasagna dell'Udinese, Fabio Quagliarella della Sampdoria, Diego Falcinelli, in comproprietà tra Fiorentina e Sassuolo e Goran Pandev, uno degli eroi del Triplete nel 2010.

L'Inter però dovrà anche rinforzare la linea mediana e il nome preferito da Spalletti è natrualmetne quello di Radja Nainggolan della Roma. Il direttore sportivo giallorosso Monchi è disposto a trattare ma vuole delle contropartite di valore provenienti dalla Primavera, campione d'Italia. I nerazzurri vorrebbero mettere sul piatto uno tra Matias Vecino, Antonio Candreva e Joao Mario ma l'alto stipendio dei tre frena un po' la trattativa.

La Roma è disposta a cederlo ma pretende 40 milioni di euro tra cash e contropartite mentre l'Inter ne offre solo 25. L'Inter e Nainggolan, tra l'altro, sono già d'accordo sulla base di un quinquennale da 4,5 milioni di euro a stagione. La sensazione è che alla fine l'affare si sbloccherà ma le parti dovranno fare passi importanti per limare la distanza e colmare il gap tra domanda e offerta.

Commenti
Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 10/06/2018 - 16:36

come riserva va bene uno tra Lasagna e Quagliarella.

COSIMODEBARI

Dom, 10/06/2018 - 16:45

Pensare a Falcinelli per rinforzare un attacco che parteciperà al campionato di serie A, alla coppa Italia, alla Champions ed eventualmente alla Europe L. è solo da Inter. Meglio un usato sicuro per tutte le stagioni come Quagliarella e Pandev (quest'ultimo decisamente migliore di Eder in pari ruolo). Mentre Lasagna con un lavoro super qualificato e mirato potrebbe diventare un vice Perisic.

Klotz1960

Dom, 10/06/2018 - 16:51

La Roma ha incassato decine di milioni grazie alla Champions ma come sempre Pallotta non rinuncia ad iincassare plusvalenze indebolendo la squadra. Quest' anno pero' le scuse non possono reggere....