Iran, Mohammadi tenta la rimessa laterale con capriola: il risultato è disastroso

Il giocatore dell'Iran Mohammadi, nel finale del match contro la Spagna, ha cercato di effettuare rimessa laterale lunga con tanto di capriola: peccato che il suo tentativo non sia andato a buon fine

L'Iran è una delle sorprese positive di questo Mondiale in Russia. La nazionale allenata da Carlos Queiroz, dopo aver vinto per 1-0 all'esordio contro il Marocco, ha perso ieri sera contro la più quotata Spagna di Fernando Hierro ma solo per 1-0 e grazie ad una carambola sfortunata che ha portato al gol Diego Costa. L'Iran si è difeso con le unghie e con i denti fino alla fine e ha anche segnato il gol del pareggio poi annullato per fuorigioco.

L'Iran ha avuto anche altre chance per pareggiare ma l'imprecisione e la bravura della difesa della Spagna non hanno permesso ai ragazzi di Queiroz di uscire con un risultato positivo dalla Kazan Arena. Una cosa, però, è balzata agli occhi: la goffa rimessa laterale compiuta dal giocatore Mohammadi. Minuto 94' Milad Mohammadi Keshmarzi si prende la responsabilità di battere l'ultima rimessa laterale della partita: prima di farlo bacia il pallone e si lancia in una capriola improbabile che si conclude con un nulla di fatto. Il giocatore dell'Iran torna poi sui suoi passi e rimette in gioco il pallone normalmente e senza salti mortali.