Istanbul, Madrid o Tokyo Oggi la scelta

Istanbul, Madrid o Tokyo. Oggi a Buenos Aires si conclude lo sprint finale tra le delegazioni di queste tre città al termine del quale il Comitato olimpico internazionale sceglierà quale sarà la cornice che ospiterà i giochi olimpici del 2020. Ad oggi la capitale nipponica sembra favorita rispetto alle concorrenti. Tokyo ha infatti dalla sua affidabilità ed efficienza. Le uniche criticità sono quelle legate alle conseguenze ambientali del dopo Fukushima.
Madrid, invece, paga la difficile situazione economica spagnola ma è all'avanguardia dal punto di vista delle infrastrutture dato che questa è la sua quarta candidatura consecutiva.
L'ipotesi Istanbul appare la meno probabile. Budget limitato, crisi siriana e tensioni sociali sono problemi difficilmente aggirabili. L'Italia, dal canto suo, fa il tifo per Tokyo dato che un'olimpiade asiatica favorirebbe un ritorno in Europa nel 2024 quando tra le candidature ci sarà anche quella di Roma.