Italia, Buffon respinge le critiche: "Mi date per finito da sempre"

Buffon, alla vigilia del match che l'Italia giocherà contro Israele, ha risposto alle critiche: "Una settimana fa ho preso il premio come miglior portiere della Champions e poi mi dicono che sono in fase di calo"

L'Italia di Ventura, questa sera a Reggio Emilia contro Israele, dovrà riscattare la bruciante sconfitta rimediata in terra spagnola, al Santiago Bernabeu, contro le Furie Rosse di Julen Lopetegui. Gli azzurri, chi più chi meno, sono stati investiti da aspre critiche con Buffon, Insigne, Verratti e il commissario tecnico Ventura nell'occhio del ciclone. Il capitano dell'Italia e della Juventus non è stato reattivo in occasioni dei gol della Spagna e questa cosa è subito stata rimarcata.

Il Presidente della Figc Tavecchio ha parlato di Apocalisse del calcio nel caso in cui l'Italia non dovesse qualificarsi per il Mondiale del 2018. Buffon, però, ha le spalle larghe e alla vigilia del match contro Israele ha respinto le critiche togliendosi qualche sassolino dalla scarpa: "Ora c’è orgoglio ferito, la squadra si deve rifare e centrare subito i playoff. Alle critiche si risponde con serenità e consapevolezza delle cose buone fatte durante quest’anno. Con la Spagna è parso che siamo stati ridimensionati, ma sono convinto che abbiamo un grande futuro. Apocalisse? Solo se accadrà, per adesso meglio restare sereni. Ci sono delle gare che hanno dei valori diversi e per questo possono cambiare la prestazione del singolo; per il resto tutto rimane sempre una partita di calcio".

Il numero uno della nazionale è poi entrato nello specifico: "Per quello che mi riguarda, magari certe critiche credo che siano pure giuste. Certo, ci sono stati eccessi, ma è sempre così. Adesso occorre rispondere sul campo. Le critiche vanno accettate, sono inevitabili come l’alternarsi delle stagioni. Non provo né disappunto né rancore. Non provo questo tipo di sentimento, perché nel calcio tutto è opinabile. L’opinione viene passata per verità anche se non esiste quella di fatto. Una settimana fa ho preso il premio come miglior portiere della Champions e poi mi dicono che sono in fase di calo. Può essere anche vero, magari stavolta ci beccano. Io però ho la serenità e la lucidità del caso. Se ho fatto 23 anni di carriera e 20 in Nazionale, è perché sono stato molto critico con me stesso. Ho sempre cercato la perfezione. So benissimo dove posso arrivare lavorando con serietà, senza mai ammazzarmi per le critiche che ho ricevuto".

Commenti

DIAPASON

Mar, 05/09/2017 - 12:04

questo parla troppo e sempre a sproposito

Ritratto di perSilvio46

perSilvio46

Mar, 05/09/2017 - 12:26

Se battiamo Israele andremo ai play off, ma non sarà facile superarli. Ci vorrà un certa dose di buona sorte negli abbinamenti perché ci sono almeno tre squadre decisamente più forti di noi (Portogallo, Ukraina e Slovenia) e con la squadra di mediocri di cui dispone il buon Ventura (che ci mette del suo per confonder loro le poche idee che hanno) sarà dura. Ma se non andiamo ai mondiali non sarà un'"apocalisse" come dice lo stralunato Tavecchio, sarà anzi un modo per evitare di essere presi a pallonate e, speriamo, per pensare seriamente alla creazione di efficienti scuole calcio per giovani, oggi assai scadenti.

Malkolinge1603

Mar, 05/09/2017 - 13:09

A 40 anni e dopo una figuraccia in finale di Champions e una prestazione pessima in nazionale contro la Spagna ci sta eccome il fatto di essere considerato "finito". Mica si può essere campioni solo contro il Crotone, caro Gigi..

hellas

Mar, 05/09/2017 - 14:08

Buffon... Vattene, sei più bollito del brasato.....livoroso, non accetto critiche, non accetti la VAR....personaggio sempre più insopportabile!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mar, 05/09/2017 - 15:06

non è vero , buffon non è finito , qualcuno l'ha bollito !

enzotau

Mar, 05/09/2017 - 15:11

Ma chi ti credi di essere, prima o poi arriva per tutti la pensione e la tua sarà certo meglio della mia, perciò puoi accomodatrti, grazie. Sei oltremodo spocchioso e antipatico.

massmil

Mar, 05/09/2017 - 15:52

Ma il signor buffon ha una televisione a casa o delle registrazioni fatta dalla D'Amico per vedersi? a Cardiff, l'altra sera ma anche in altre occasioni sia in Nazionale sia in Juve ha fatte delle belle figuracce, per uno che è definito tra i migliori. Poi pesiamo la sua arroganza e presunzione, azzerano la professionalità (episodio Muntari)

risorgimento2015

Mar, 05/09/2017 - 18:31

Guardati allo specchio ,meglio ancora il video delle partite ,sei diventato legnoso anche quando cammini,quando cerchi di stoppare la palla sembra che schiacci le uova. Non hai piu lo scatto di reni....ora di lasciare!