Italia, infortunio per Conte mentre esulta per gol contro Belgio

Antonio Conte si è procurato una piccola ferita vicino al naso nell’esultare subito dopo il gol di Giaccherini al Belgio

Antonio Conte si è procurato una piccola ferita vicino al naso nell’esultare subito dopo il gol di Giaccherini per l'Italia al Belgio. Il ct si è scontrato fortuitamente con Zaza provocandosi la lesione che, come documentato dalle telecamere di Sky, ancora gli sanguina. Subito dopo il gol del vantaggio azzurro, è grande festa sulla panchina azzurra. Una vera e propria esplosione di gioia. Conte si fa trascinare dall'emozione e tra un salto e l'altro arriva un'involontazia testata di Simone Zaza. Un taglio sul naso per il Ct della Nazionale che gli procura un vistoso sanguinamento. Intervengono subito i medici della Nazionale presenti in panchina che provano a medicare la ferita del Ct azzurro.

Un momento di entusiasmo che si è trasformato in un piccolo imprevisto per Antonio Conte. Il Ct è stato costretto a porre un fazzoletto e una piccola garza sul naso per fermare la fuoriuscita di sangue. I medici lo hanno medicato rapidamente per permettergli di seguire gli undici azzurri in campo.