Italia, l'infortunio di Chiellini è un problema anche per la Juventus

L'Italia, dopo Montolivo, perde anche Giorgio Chiellini per infortunio. Il centrale della Juventus non giocherà domani contro la Macedonia ed è tornato a casa

Brutta notizia per l'Italia di Giampiero Ventura che dopo aver perso Riccardo Montolivo, sostituito dal centrocampista del Torino Marco Benassi, e dopo aver rispedito a casa per motivi disciplinari Graziano Pellé, perde anche Giorgio Chiellini per infortunio. Domani, gli azzurri saranno impegnati in trasferta contro la Macedonia in un'altra sfida valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2018 in Russia. Chiellini è stato sottoposto ad esami strumentali che hanno rilevato un trauma contusivo al polpaccio destro: i tempi di recupero sono ancora incerti ma il difensore della Juventus ha lasciato il ritiro e non sarà sostituito da nessuno.

ITALIA-SPAGNA: BUFFON BESTEMMIA

L'Italia, dunque, non potrà contare su uno dei titolari del pacchetto difensivo, già assente contro la Spagna perché squalificato. L'infortunio di Chiellini, però, non mette nei guai solo gli azzurri ma anche e soprattutto la Juventus che deve fare i conti con l'ennesimo infortunio della stagione. Daniele Rugani e Mehdi Benatia sono già ai box per alcuni problemi fisici: il primo ai legamenti collaterali laterali, il secondo di natura muscolare. Questo guaio fisico al polpaccio per Chiellini, mette ancora di più nei guai Massimiliano Allegri che ora starà facendo gli scongiuri sperando che Andrea Barzagli e Leonardo Bonucci tornino a Torino integri dalla trasferta macedone.