Italia, Oddo duro su Instagram: "Dal 2006 non è cambiato niente"

Massimo Oddo, campione del mondo con l'Italia nel 2006, ha espresso il suo pensiero su Instagram: "Siamo fuori dal Mondiale. La delusione, la rabbia è tanta"

L'Italia non ce l'ha fatta a battere la Svezia nello spareggio per accedere al Mondiale. La nostra Nazionale, a distanza di 60 anni dall'ultima volta, non prenderà parte alla manifestazione più importante per le nazionali con tutti che hanno un po' criticato la debacle azzurra. Anche Massimo Oddo, campione del mondo del 2006, ha voluto dire la sua circa il fallimento dell'Italia guidata dal commissario tecnico Ventura.

Oddo, su Instagram, ha postato due foto del 2006, quando l'Italia di Lippi si laureava campione del mondo, con la seguente didascalia: "Siamo fuori dal Mondiale. Undici anni fa l’abbiamo vinto il Mondiale, ieri o un secolo fa a seconda se la percezione del tempo è scandita dalla gioia o dal dolore. Probabilmente nel momento della vittoria abbiamo pensato tutti che tutto fosse perfetto, quindi che nessun cambiamento, nessun rinnovamento e nessun miglioramento del nostro sistema generale del calcio fosse necessario. Al contrario di tutte quelle nazioni che dalla delusione di quei giorni (Germania e Spagna su tutte) sono ripartite e hanno ricominciato un percorso di crescita. Siamo fuori dal mondiale. La delusione, la rabbia è tanta. Da quella indimenticabile vittoria imparammo poco. È obbligatorio imparare tanto da questa sconfitta ora e iniziare anche noi quel percorso di crescita generale di questo meraviglioso sport che è il calcio di cui l’Italia deve tornare ad essere una dei massimi esponenti!”.

Siamo fuori dal Mondiale. Undici anni fa l’abbiamo vinto il Mondiale, ieri o un secolo fa a seconda se la percezione del tempo è scandita dalla gioia o dal dolore. Probabilmente nel momento della vittoria abbiamo pensato tutti che tutto fosse perfetto, quindi che nessun cambiamento, nessun rinnovamento e nessun miglioramento del nostro sistema generale del calcio fosse necessario. Al contrario di tutte quelle nazioni che dalla delusione di quei giorni (Germania e Spagna su tutte) sono ripartite e hanno ricominciato un percorso di crescita. Siamo fuori dal mondiale. La delusione, la rabbia é tanta. Da quella indimenticabile vittoria imparammo poco. É obbligatorio imparare tanto da questa sconfitta ora e iniziare anche noi quel percorso di crescita generale di questo meraviglioso sport che é il calcio di cui l’Italia deve tornare ad essere una dei massimi esponenti! #ForzaAzzurri @azzurri @azzurrigram #nazionale #italia #calcio #football #mondiali #instafootball #ripartire

Un post condiviso da Massimo Oddo (@maxoddo76) in data:

]]