GLI ITALIANIUn'unica fuga in una settimana Il resto non c'è

Al Tour ci siamo andati con 18 corridori e poche ambizioni. Alla classifica non ci potevamo puntare, anche se Cunego, in cuor suo, sperava: è già a 22 minuti da Froome.
La cosa più brutta è che in questa prima settimana abbiamo ottenuto solo un terzo posto con Daniele Bennati ed Enrico Gasparotto è stato l'unico che ha tentato concretamente di entrare in una fuga. Punto.
Per il resto due ritiri (Bono e Malori) e Davide Malacarne miglior italiano in 27° posizione a 14'27"dalla maglia gialla. Ultima vittoria al Tour di un italiano: Alessandro Petacchi, Tour 2010, Reims. PAS