Iturbe: è scatto vincente per la Roma, Juve a bocca asciutta

Telenovela Iturbe che, seppure infinita, sembrava avere un solo epilogo. Invece scatto di Sabatini e colpo di scena finale

Iturbe nuovo colpo di una Roma che per lo scudetto fa sul serio

Iturbe nella prossima annata giocherà al fianco di Totti. L'affare, dopo una lunga giornata, iniziata con lo sbarco del giocatore in piena notte, è quindi andato in porto.

Il giocatore argentino si era mostrato fiducioso affermando tramite twitter che quella odierna sarebbe stata una giornata da ricordare. Il giovane talento ha stipulato un contratto la cui scadenza è a Giugno 2019 e ogni anno guadagnerà poco più di un milione e mezzo di euro, bonus esclusi. La Roma è riuscita a chiudere l'affare alzando l'offerta "cash", senza la necessità di rinunciare a Romagnoli, come sembrava fino al primo pomeriggio. La Juve, che fino a due giorni fa sembrava avere in pugno il giocatore, aveva fatto un'offerta di 25 milioni di euro, inserendo, offrendo anche Sorensen al Ds degli scaligeri, e si era detta non disposta ad alzare l'offerta. Sabatini ne ha approfittato ed ha quindi piazzato un colpo che sicuramente farà rumore, perchè Iturbe era il primo obiettivo della società piemontese.

Iturbe dopo aver pranzato in città, ha fatto una passeggiata per le vie più importanti di Roma, attorniato dai tifosi.  Si è detto "al settimo cielo" per essere diventato giallorosso e dopo aver salutato i suoi nuovi sostenitori, si è recato a Trigoria, dove lo attendevano le visite mediche di rito. Infine, a sigillo di una giornata ottima per i tifosi della Roma, è arrivato il comunicato dei Giallorossi che ha reso noto il passaggio dell'Argentino agli ordini di Rudi Garcia. La cifra che andrà alla società veneta ammonta a circa 28 milioni di euro, una cifra quindi maggiore di quella che era stata messa sul piatto da Marotta.

Commenti

archivince

Dom, 20/07/2014 - 19:40

del mercato della ROMA, cosa che mi manca è il colpo CUADRADO, un'altra freccia come GERVINHO