James Rodriguez, il padre ammette: "La Juventus è destinazione gradita"

Il futuro di James Rodriguez è conteso tra Bayern e Real Madrid. Ma il padre apre alla Juventus: "Tante offerte ma la Juventus sarebbe una destinazione sicuramente gradita"

James Rodriguez, il colombiano capocannoniere del Mondiale

James Rodriguez e la Juventus sono due nomi che da circa due anni vengono affiancati l'uno con l'altro. Ora il colombiano è in prestito al Bayern, che a al termine della stagione attuale dovrà se riscattarlo dal Real Madrid versando la bellezza di 42 milioni di euro. Ma a smuovere la calma piatta, sopraggiunta dopo la chiusura del mercato di riparazione, è il padre del calciatore.

Occhiolino alla Juventus

Wilson Rodriguez, padre di James, ha parlato del futuro del figlio. E lo ha fatto in modo chiaro e deciso, come a voler lanciare un messaggio alla Juventus e al Real. Il riscatto del cartellino da parte del Bayern, secondo papà Rodriguez, sembra un'opzione remota: "Lo vedo taciturno, non mi sembra felice".

Ma non è l'unica dichiarazione di Rodriguez senior. Infatti ha commenato anche le voci di una possibile "sponsorizzazione" di Cristiano Ronaldo che vedrebbe bene il talento colombiano in bianconero: "Lui e CR7 sono molto amici, abbiamo tante offerte ma la Juventus sarebbe una destinazione sicuramente gradita".