Jonathan horror Hernanes non crea

5 HANDANOVIC

Un tiro, traversa di Kakà. Secondo pericolo, un cross, non esce, palla in rete.
5,5 RANOCCHIA

Sbaglia qualcosa ma davanti Kakà, che si muove da quelle parti, non conclude niente o quasi. Ha detto che si sente interista, lo faccia capire.
5,5 SAMUEL

Impiega otto minuti a comettere il suo primo fallo, il giallo gli arriva addirittura alla mezz'ora della ripresa. Classica ruggine da rientro dopo squalifica. Per il resto si fa sentire come suo solito e quando Kakà svaria, cerca di tenersi lontano dai suoi tacchetti
6 ROLANDO

Partita onesta, coinvolto nella totale inerzia sul gol di tutta la difesa
5 JONATHAN

Rientro horror, finta controfinta e tutti giù per terra. Poi si riprende. Si fa per dire. Esce senza rimpianti (34'st ALVAREZ sv)
5 CAMBIASSO

Tira una steccata indimenticabile a Balotelli che gli procura un giallo da diffidato, salta la prossima. Forse è lui che si perde De Jong sul gol (25'st GUARIN sv).
5,5 HERNANES

Aveva detto che lui e i suoi compagni avrebbero dovuto tirare fuori il carattere. La curva ha sempre inteso altro da tirare fuori. Lui fa una buona partita, gioca anche di fino ma inventa poco e quando gli riesce Palacio si fa anticipare in area da De Jong.
6 KOVACIC

Si muove sempre meglio all'interno della squadra, copre, riparte. È uno dei futuri cardini, ha l'età e la tecnica, gli manca il resto.
5,5 NAGATOMO

Fa sempre un gran casino però le situazioni più pericolose escono dalle sue incursioni. Nella ripresa resta più coperto e l'Inter perde incisività sulla sua fascia
5 PALACIO

Si era schernito: io uomo derby? No, è Milito. Poi ha fatto di tutto per farsi dare ragione
5 ICARDI

L'Inter del futuro sarà costruita attorno a lui, ieri sera prima respinge alla grande un destro di Kovacic poi lascia il posto al Principe (37'st MILITO sv)
5 All. MAZZARRI

Questo derby l'Inter lo ha giocato?
Arbitro BERGONZI 6 Fischia un off side inesistente contro l'Inter, per il resto bene.