Juan Jesus adattato. De Rossi come ai bei tempi

7 SZCZESNY Miracoloso più volte: da applausi quasi sempre, specie su Candreva a fine primo tempo.

6,5 BRUNO PERES Il suo inserimento con conseguente assist per il gol di Dzeko sarebbe da far vedere e rivedere a tutti gli esterni di questo mondo. In copertura è però un buco.

6,5 MANOLAS L'atmosfera un po' allegra della serata lo condiziona: si rifà con il gol del 2-1.

5,5 FAZIO Non trasmette mai grande sicurezza.

5,5 JUAN JESUS A sinistra è adattato, si sa.

7 DE ROSSI Sradica palloni e lotta lì in mezzo al campo, quasi come ai bei tempi.

6,5 STROOTMAN Con De Rossi c'è gran feeling. Cerca di tenere la squadra compatta: non sempre ci riesce, ma senza di lui sarebbe peggio.

6 SALAH Motorino inesauribile che, se fosse appena più freddo sotto porta, non avrebbe quasi rivali. Anche così, però, è pressoché insostituibile. Al suo attivo, anche un palo esterno (dal 25' st EL SHAARAWY 6).

6 FLORENZI Si mangia pure lui il 2-0. Gioca in un ruolo che non è il suo ma, come al solito, si adatta. E si rende utile, agendo ora da trequartista e ora da seconda punta.

6 PEROTTI Con quei piedini potrebbe fare più o meno quello che vuole: cerca il raddoppio, non lo trova per un soffio (dal 33' st PAREDES sv).

7 DZEKO A qualcuno non piacerà mai, ma intanto piazza il quinto gol del suo campionato (sempre in casa) e non è certo poco. Si gode anche gli applausi dell'Olimpico: novità.

All. SPALLETTI 6,5 Schiera Florenzi trequartista, alla ricerca di un equilibrio di squadra che fatica a trovare: resta parecchio da lavorare.