Juventini sotto casa Moratti. I cori che umiliano l'ex interista

Risate, urla e gioia per i tifosi della Juventus. Per deridere gli avversari neroazzuri, che li davano per finiti a metà campionato, han no deciso di andare a festeggiare sotto l'ex patron dell'Inter

La Juve scende in piazza. È festa grande per il quinto scudetto di fila, il secondo da quando è ai bianconeri per Massimiliano Allegri.

Dopo un avvio di campionato, costellato di pareggi e sconfitte, ora i tifosi gioiscono e deridono, sui social e nella vie della città, i rivali che a settembre si vantavano della loro posizione in classifica. Tra queste c'era anche l'Inter. La storica rivale della Juventus. Un rapporto in cui il fuoco di Calciopoli è ancora vivo e che spinge gli ultrà delle rispettive parti a fare di scherno ad ogni occasione possibile.

Questa volta i tifosi della Juventus di Milano hanno deciso di portare la festa sotta casa di Massimo Moratti, ex e storico presidente del club neroazzuro. Una simpatica marcia che si è conclusa sotto il porto di casa Moratti. Oltre al coro, "Aprici il portone", il tifo bianconero ha anche fatto la conta di tutti gli scudetti che riposano nel palmares di Corso Galileo Ferraris 32. "1, 2, 3... Fino ad arrivare a 34". Moratti non ha risposto, ne tantomeno si è affacciato. Ma intanto il video dello scherno è diventato virale.

Commenti
Ritratto di cape code

cape code

Mar, 26/04/2016 - 15:24

Hahah Grandi. Il re dei cartonati non e' uscito, sara' stato a fare l'origami!!!ahaha

cicero08

Mer, 27/04/2016 - 16:41

fino ad ora la Juve è stata il grande incubo di Moratti. Ora è Thoir a prenderne il posto...