La Juventus cala il tris al Sassuolo: 0-3 e Napoli rispedito a meno undici

Le reti di Khedira, Cristiano Ronaldo ed Emre Can hanno permesso alla Juventus di vincere per 3-0 sul campo del Sassuolo. Bianconeri a più undici sul Napoli

La Juventus di Massimiliano Allegri soffre per i primi venti minuti contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi ma una volta sbloccato il match con Khedira, al 24', porta a casa agevolmente e meritatamente la vittoria. I bianconeri hanno vinto per 3-0 sul campo dei neroverdi grazie ai gol del tedesco, di Cristiano Ronaldo, al diciottesimo centro in Serie A, e di Emre Can. Il Sassuolo ha avuto qualche chance per colpire con Berardi che si è mangiato un gol clamoroso al 55' e sul risultato di 1-0 in favore della Juventus. Con questo successo la Vecchia Signora sale a quota 63 punti, a più undici sul Napoli secondo e a più venti sull'Inter terza. Questo successo è un buon viatico in vista della Champions League che si giocherà tra dieci giorni al Wanda Metropolitano, contro l'Atletico Madrid, con il primo atto degli ottavi di finale.

Il Sassuolo parte forte e sfiora il vantaggio al 2' con Sensi. Al 4' padroni di casa chiedono il rigore per fallo di Szczesny su Djuricic ma per Mazzoleni, dopo aver consultato il Var, non c'è niente. Locatelli impegna il numero uno della Juventus con una gran griata che termina in angolo e al 24' Khedira porta in vantaggio in maniera inaspettata e improvvisa la Juventus ribandendo in rete un tiro respinto da Consigli. Berardi ci prova con un tiro al volo al 40' che finisce fuori e in pieno recupero Khedira sfiora la doppietta personale.

Nella ripresa Rugani sfiora il raddoppio di testa al 48' e al 52' CR7 segna il 2-0 che viene annullato per fuorigioco. Al 55' Berardi si divora il pareggio non riuscendo a ribadire in rete, con il suo piede, un regalo di Szczesny che aveva lasciato la porta sguarnita. Bourabia ci prova dalla distanza al 63' ma la sua mira non è delle migliori e al 65 Khedira e Bernardeschi non arrivano di poco sulla torre aerea di Mandzukic. Al 71' Pjanic pennella un grande calcio d'angolo per Cr7 che decolla di testa e batte Consigli. All'86' Cr7 allarga per Emre Can che di sinistro batte Consigli al primo pallone toccato dal suo ingresso in campo.

Il tabellino

Sassuolo: Consigli, Lirola, Magnani, Peluso, Rogerio, Bourabia (78' Magnanelli), Sensi, Locatelli, Berardi, Babacar (58' Boga), Djuricic (56' Matri)

Juventus: Szczesny, De Sciglio, Rugani, Caceres, Alex Sandro, Khedira, Pjanic, Matuidi (85' Emre Can), Bernardeschi (83' Dybala), Mandzukic, Cristiano Ronaldo

Reti: 24' Khedira (J), 71' Cristiano Ronaldo (J), 86' Emre Can (J)

Commenti

massmil

Lun, 11/02/2019 - 16:28

LA JUVE CALA ANCHE IL TRIS MA GLI ARBITRI CON LEI NON CALANO MAI MAI MAI I RIGORI...