Juventus, caso Kean: Thuram attacca Bonucci

Thuram, dalle pagine del Le Parisien, ha attaccato duramente Bonucci sulle sue affermazioni post Cagliari-Juventus riguardanti i cori razzisti contro Kean

Sui cori razzisti contro Kean, Thuram ha attaccato duramente Bonucci. L’ex difensore della Juventus, da tempo molto impegnato nella lotta al razzismo attraverso la sua fondazione, dalle pagine del Le Parisien ha avuto parole molto dure contro il calcatore italiano.

“Bonucci, dice qualcosa che molti pensano: che i neri si meritano ciò che gli capita. La domanda giusta da fare a Bonucci invece sarebbe: cosa ha fatto Kean per meritarsi tanto disprezzo? Bonucci non dice mai ai tifosi che hanno torto, ma a Kean che se l’è cercata. È come quando una donna viene stuprata e c’è chi parla del modo in cui era vestita. A causa di gente così non avanzano le cose. Sono propositi vergognosi”.

L’ex difensore della Juventus prosegue poi in maniera ancora più dura contro l’attuale difensore bianconero.

“Bonucci non è stupido, ma ha una certa idea della società e i suoi propositi sono solo vergognosi. Bisogna essere chiari sul razzismo. Quei ‘buu’ rappresentano il disprezzo verso tutte le persone, compresi i bambini, che hanno il colore della pelle di Kean”.

Thuram ha anche parole di incoraggiamento per Kean, invitandolo ad “essere fiero nelle avversità come dovrebbero fare tutte le persone di colore davanti a persone come Bonucci che vorrebbero che curvassero la schiena”.

Commenti

MARCO 34

Gio, 04/04/2019 - 13:43

Ormai basta che uno esprima un suo parere che, se non è "politicamente corretto", tutti gli saltano addosso: Credo che questo sia veramente vergognoso

MARCO 34

Gio, 04/04/2019 - 13:53

Anche Icardi è stato insultato dai suoi stessi tifosi pur essendo perfettamente bianco. Basta con queste stupidaggini che alla fine si rivelano veri e propri incentivi alla violenza negli stadi