La Juventus piega il Chievo 3-0: Cristiano Ronaldo sbaglia un rigore

I gol di Douglas Costa, Emre Can e Rugani hanno permesso alla Juventus di battere per 3-0 il Chievo. Errore dal dischetto di Cristiano Ronaldo e bianconeri ancora a più nove sul Napoli

La Juventus di Massimiliano Allegri vince 3-0, anche se a tratti il gioco non ha convinto, contro il Chievo Verona di Mimmo Di Carlo che ha provato, con le carte a sua dispozione, a giocarsela alla pari contro un'armata come quella bianconera. I gol della vittoria portano la firma di Douglas Costa, Emre Can e Rugani pochi minuti dalla fine. Nella ripresa errore dal dischetto di Cristiano Ronaldo che ha giocato di gran lunga la sua peggiore partita in Italia con la maglia della Juventus. Tanti gli errori, anche banali, da parte del fuoriclasse di Funchal che si è preso una giornata di riposo. Con questa vittoria la Juventus si riporta a più nove sul Napoli e sale a quota 56 punti, sempre ultimo il Chievo a quota 8.

Il primo tiro in porta è del Chievo con Meggiorini che chiama alla parata Perin al 5'. Al 14' la Juventus passa in vantaggio al primo vero tentativo con un gran sinisto di Douglas Costa che non lascia scampo a Sorrentino. Ancora Douglas Costa, Bernardeschi e CR7 provano ad arrotondare il risultato ma la mira non è precisa. Al 33' Cristiano Ronaldo ci prova con una sassata delle sue ma para Sorrentino. Al 40' Radovanovic va al tiro dalla distanza ma la palla finisce fuori e proprio al 45' ecco il 2-0 della Juventus realizzato da Emre Can su assist al bacio di Dybala.

Nella ripresa Sorrentino compie un miracolo sul colpo di testa di Alex Sandro al 48' e al 51' l'arbitro concede un rigore per fallo di mano di Bani sul tiro di Dybala. Dal dischetto Sorrentino para il tiro di Cristiano Ronaldo. Dybala chiama alla parata ancora il portiere del Chievo che non ha problemi sul sinistro morbido. Meggiorini sfiora il gol del 2-1 al 65' e al 68' Bernardeschi la calcia fuori di poco con il sinistro. Kiyine va al tiro al 70' ma la mira non è buona, mentre al 72' Rossettini impegna alla parata in angolo Perin. Tra il 74' e il 77' Cristiano Ronaldo si mangia due gol fatti dimostrando come per lui non sia serata. All'80' ci prova al volo Bernardeschi ma Sorrentino la mette in angolo. Rugani, di testa all'84' sigla il definitivo 3-0.

Il tabellino

Juventus: Perin; De Sciglio, Rugani, Chiellini, Alex Sandro (88' Kean); Bernadeschi (85' Spinazzola), Emre Can, Matuidi, Douglas Costa; Dybala, Cristiano Ronaldo

Chievo Verona: Sorrentino; Bani, Rossettini, Tomovic, Depaoli (66' Jarosiznksy); Kiyine, Radovanovic, Hetemaj (61' Vignato); Giaccherini; Meggiorini, Pellissier (65' Stepinski)

Reti: 14' Douglas Costa (J), 45' Emre Can (J), 84' Rugani (J)