La Juventus punta Luiz Gustavo: il Wolfsburg chiede Zaza

I bianconeri hanno messo nel mirino Luiz Gustavo, centrocampista brasiliano del Wolfsburg. I tedeschi, però, chiedono in cambio Simone Zaza

Simone Zaza dopo aver sbagliato il calcio di rigore

La Juventus, dopo tanti acquisti del mese di luglio, dovrà anche effettuare qualche cessione. La più dolorosa sarà quella di Paul Pogba al Manchester United di José Mourinho che, però, porterà in dote la bellezza di 110 milioni di euro, diventando così il giocatore più pagato di sempre. Oltre al fuoriclasse 23enne ci sono altri tre giocatori sulla lista dei partenti: Roberto Pereyra, Hernanes e il giovane Lemina. In entrata, però, la Juventus lavora per un doppio colpo a centrocampo visto che Claudio Marchisio non tornerà a disposizione di Allegri prima del mese di dicembre. Axel Witsel, belga classe 89 dello Zenit, andrà in scadenza il 30 giugno del 2017 e vuole solo i bianconeri: il club di Corso Galileo Ferraris però non vuole svenarsi per un giocatore che già da febbraio si libererà a parametro zero. Il sogno si chiama Nemanja Matic, serbo classe 88 del Chelsea. I Blues lo valutano circa 30 milioni di euro e per Conte è incedibile. Il terzo nome sul taccuino di Marotta e Paratici è quello di Blaise Matuidi, francese classe 87 in forza al Psg. Più difficile arrivare a Moussa Sissoko, classe 89 del Newcastle e Marcelo Brozovic, croato classe 92 dell’Inter.

LEGGI ANCHE: MARCHISIO OUT FINO A DICEMBRE

Secondo quanto riporta Tuttosport, Witsel è la prima scelta dei bianconeri mentre l’alternativa più plausibile è Matuidi. Il quotidiano torinese afferma come Marotta abbia avuto un primo abboccamento con il Wolfsburg per l’ex centrocampista del Bayern Monaco Luiz Gustavo. Il brasiliano, classe 87, in passato è stato corteggiato dall’Inter di Walter Mazzarri ma nel 2013 si trasferì al Wolfsburg dal Bayern per 16 milioni di euro. Il suo contratto andrà in scadenza il 30 giugno del 2018 e il club tedesco lo valuta non meno di 20 milioni di euro. Per questa ragione avrebbe proposto uno scambio alla pari con Simone Zaza, da tempo nel mirino del club biancoverde. Difficile che la Vecchia Signora possa imbastire una simile operazione anche perché l’attaccante italiano, classe 91, ha diversi estimatori e preferirebbe restare in Italia.