Juventus, ritirata la patente a Carlitos Tevez

L'Apache è stato beccato nel traforo del Monte Bianco mentre sfrecciava ben oltre il limite dei 70 km/h

Brutta avventura per Carlitos Tevez. L'attaccante della Juventus non ha ancora smaltito il nervosismo post gara dopo il match di Champions col Real Madrid. Subito dopo la sostituzione aveva dato del "cagon" al mister Massimiliano Allegri. I due si sono chiariti nello spogliatoio, ma la rabbia di Tevez non è ancora finita. Così l'Apache è stato beccato nel traforo del Monte Bianco mentre sfrecciava ben oltre il limite dei 70 km/h. Porpio nel tunnel che collega Italia e Francia, Tevez è stato fermato dalla polizia. Immediatamente gli sarebbe stata ritirata la patente.

Ed è giallo su dove fosse diretto. Alcune indiscrezioni parlano di un viaggio-lampo di Tevez verso la Francia probabilmente per incontrare i dirigenti del Paris Saint-Germain per un probabile passaggio al Parco dei Principi a fine stagione.