Juventus scatenata: dopo Dani Alves ecco Berardi

La Juventus è vicina all'acquisto di Domenico Berardi dal Sassuolo. Il club di Squinzi incasserà circa 25 milioni di euro dalla cessione dle talento 21enne

Berardi e Zaza, Juve e Sassuolo al lavoro per il loro futuro

La Juventus è molto attiva sul mercato e dopo essersi assicurata le prestazioni di un grande giocatore come Dani Alves non si vuole più fermare. Il laterale, classe 83, firmerà un contratto triennale e porterà a Torino tutta la sua classe e la sua esperienza: doti fondamentali per provare finalmente a vincere la Champions League. Beppe Marotta e Fabio Paratici a breve si incontreranno con i dirigenti del Real Madrid per decidere il futuro di Alvaro Morata, su cui pende la mannaia del diritto di recompra a 30 milioni di euro da parte della società merengues. Edinson Cavani è un grande obiettivo ma lo sceicco Nasser Al-Khelaifi ha voluto blindare il suo attaccante dato che ha già perso Zlatan Ibrahimovic a parametro zero.

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il club bianconero tra lunedì e martedì annuncerà i suoi primi due acquisti per la prossima stagione: il laterale Daniel Alves e l’attaccante Domenico Berardi. La Juventus vanta un’opzione sull’acquisto del talento calabrese, dato che fino allo scorso giugno il Sassuolo e la Vecchia Signora detenevano in comproprietà il cartellino del giocatore 21enne. Berardi, dunque, dopo 4 stagioni in neroverde, tre in Serie A e una in Serie B e dopo essere stato corteggiato a lungo dall’Inter di Roberto Mancini, è pronto a legarsi al club bianconero. Dopo Dybala, arriva un altro potenziale fuoriclasse alla corte di Massimiliano Allegri che ha dimostrato ampiamente di saper gestire determinati calciatori: dopo l'argentino ora toccherà al talento nostrano dimostrare tutte le sue qualità in un grande club come la Juventus.