Il Kebab manda ko mezzo Borussia Dortmund: nove giocatori intossicati

Nove calciatori del Borussia Dortmund sono rimasti intossicati per via di una partita di carne avariata consumata nel ritiro invernale di Marbella

Oggi alle 18 il Borussia Dortmund affronterà il Wolfsburg nel posticipo serale della 18esima giornata di Bundesliga. I gialloneri allenati da Stoeger, però, sono in piena emergenza per colpa del kebab. Nove giocatori della rosa, infatti, sono rimasti intossicati per via di una partita avariata di carne, consumata mentre la squadra si trovava nel ritiro invernale di Marbella. I calciatori interessati sono Burki, Weidenfeller, Bartra, Toprak, Schurrle, Pulisic, Larsen, Sahin e Reimann che hanno manifestato i sintomi una volta rimesso il piede in Germania.

Secondo quanto riporta il quotidiano tedesco Bild, infatti, i nove giocatori avrebbero mangiato un kebab, purtroppo per loro, di pessima qualità visto che ne sono rimasti intossicati in maniera importante. In realtà lo staff medico del Borussia ha tenuto costantemente monitorate le condizioni di tutti i calciatori che in teoria dovrebbero essere tutti a disposizione di Stoeger per la sfida interna di questa sera contro il Wolfsburg.