Kittel, trionfo-bis in volata Il britannico resta leader

Troyes. Ancora una volta Fabio Sabatini riporta Marcel Kittel nelle posizioni migliori, e ancora una volta il tedesco firma il grande recupero e vince di potenza la sua seconda tappa al Tour.

Alle sue spalle Demare e Greipel in una volata lanciata lunghissima da Boasson Hagen, chiamato nella Dimension Data a sostituire Mark Cavendish.

La tappa, lunghissima e priva di emozioni, è vissuta sulla lunga fuga di Backaert, Vegard Laengen e Quemeneur ripresi dal gruppo a soli tre chilometri dal traguardo. Oggi c'è il rischio di una tappa fotocopia, da domani di nuovo montagne.PAS

L'arrivo della 6ª tappa, la Vesoul-Troyes di 216 km: 1. Kittel (Ger) 5:05:34", 2. Demare (Fra) st, 3. Greipel (Ger), 4. Kristoff (Nor), 5. Bouhanni (Fra), 28. Caruso (Ita), 39. Aru (Ita), 56. Froome (Gbr).

Classifica: 1. Froome (Gbr) 23:44:33", 2. Thomas (Gbr) a 12", 3. Aru 14", 4. D.Martin (Irl) 25", 5. Porte (Aus) 39", 6. S.Yates (Gbr) 43", 7. Bardet (Fra) 47", 8. Contador (Spa) 52", 9. Quintana (Col) 54", 10. Majka (Pol) 1:01". Oggi 7ª tappa: Troyes-Nuits-Saint-Georges (213,5 km), ore 15 Rai 3 ed Eurosport.