L'Ajax su Twitter: "Il cuore di Nouri non sembra abbia danni"

Nouri è ancora ricoverato presso l'ospedale austriaco di Innsbruck. L'Ajax comunica: "Il suo cuore funziona bene ma è presto per parlare di tempi di recupero"

Abdelhak Nouri ha fatto spaventare tutti qualche giorno fa nel corso di una sfida amichevole tra il suo Ajax e i tedeschi del Werder Brema. Il marocchino, classe '97, si è accasciato al suolo al 72 minuto a causa di un arresto cardiaco. Il giocatore è stato prontamente soccorso con massaggio cardiaco e defibrillatore ed è subito stato trasportato in ospedale. Il ragazzo è cresciuto nello giovanili dei Lancieri e ora è sempre sotto stretta osservazione dei medici olandesi e di quelli austriaci dove si trova in cura.

Nouri, infatti, è ricoverato presso l'ospedale di Innsbruck e secondo quanto riporta l'Ajax tramite un comunicato ufficiale su Twitter: "Il suo cuore funziona normalmente e non sembra danneggiato. Tuttavia è troppo presto per dire qualcosa sul suo recupero, in quanto le sue funzioni cerebrali non possono essere testate correttamente finché sarà addormentato".