Lancia Ypsilon indossa l'abito da sera

Ecco la nuova versione Black and Noir dell'intramontabile city-car Fca

Milano «Quando troverò un colore più scuro del nero, lo indosserò», amava ripetere Coco Chanel. Eleganza passepartout, dunque. Per un'auto passepartout: la nuova Lancia Ypsilon «Black and Noir» che, nel segno dello stile, si è mostrata al mondo in una delle location più trendy della Milano della moda e del design, il Superstudio di via Tortona. Black and noir, dunque.

Nero e nero. Ton sur ton per dirla ancora nel linguaggio dei grandi couturières, perché la Ypsilon, in questa nuova serie speciale, si presenta con una carrozzeria nero lucido, su calandra, portellone e fiancata, mentre il tetto e il cofano «indossano» un nero opaco.

E se in questa nuova declinazione il nero è sovrano, viene da sottolineare come la Ypsilon, in tutte le sue declinazioni, continua a essere una vettura «sempreverde» considerato che, con questa nuova uscita, festeggia una storia lunga 34 anni e ritmata da 34 serie speciali. Pensate che ancora tra gennaio e aprile ha fatto registrare la ragguardevole cifra di oltre 24.200 unità vendute in Italia, con il 15% di quota, confermando la leadership nel segmento e la seconda posizione assoluta tra le vetture vendute in Italia.

Tornando al suo nuovo abito, sulla «Black and Noir» spiccano il motivo Chevron lucido e opaco del montante su cui compare, anzi, ricompare per la nona volta l'emblema classico di Ypsilon: il mitico Elefantino. E che cosa si può aggiungere per esaltare ulteriormente il nero?

L'oro, tornato di grande tendenza, che per la Ypsilon «Black and Noir» è stato reinterpretato nell'accento di luce Rose Gold satinato. All'esterno, impreziosisce il logo Ypsilon sul portellone posteriore, i loghi sui cerchi e il nuovo Elefantino Rose Gold. A proposito di tocchi di classe, si ritrova il motivo Chevron nella selleria in tessuto nera e grigia, le impunture che incorniciano i sedili sono in Rose Gold come il logo Ypsilon cucito sui poggiatesta anteriori.

Di serie: la radio integrata con comandi al volante, Bluetooth e ingresso Usb, sensori di parcheggio e climatizzatore. La nuova Ypsilon Black and Noir può essere equipaggiata con il motore benzina 1.2 Fire Evo II da 69 cv (adatto anche ai neopatentati grazie al rapporto potenza/tara inferiore ai 55 kW/tonnellata e alla potenza massima inferiore ai 70 kW) che è disponibile anche nella versione con doppia alimentazione benzina e Gpl. Completa la gamma l'ecologico 0.9 a metano da 70 cv. A listino a partire da 9.600 euro con finanziamento.

GVi