«L'ARBITRO HA VISTO QUALCOSA CHE NON ESISTE»

«Abbiamo tantissimi problemi, non siamo un'armata, non abbiamo la forza per essere più forti di questi episodi, abbiamo le nostre colpe, ma eravamo 3-1 e l'arbitro si è preso una responsabilità incredibile perché ha visto qualcosa che non è avvenuto» dice Stramaccioni. Rincara la dose Zanetti: «Rigore inventato. È vergognoso»

Commenti
Ritratto di wtrading

wtrading

Lun, 08/04/2013 - 09:52

L'ANNO SCORSO TOCCAVA AL MILAN AVERE ARBITRI CONTO E GIOCATORI IN INFERMERIA. QUEST'ANNO TOCCA ALL'INTER. QUANDO TOCCHERA' ALLA JUVE ???!!!.....

Ritratto di depil

depil

Lun, 08/04/2013 - 15:12

Anche Stramaccioni è un allenatore inventato e non reale

cicero08

Lun, 08/04/2013 - 19:36

Anche Gervasoni è figlio di quella politica del sig. Nicchi che, sicuro di non essere attaccato dai media (ad eccezione di ju29ro) si è permesso di dire in TV, nel caso Zapata di Milan/Palermo, l'esatto contrario di quanto riportato -con corredo di disegno proprio esemplificativo dello stesso caso di Zapata- nel volume dedicato alla casistica arbitrale editato dalla stessa AIA di cui è presidente. Questa è la fiducia che meritano le istituzioni da lui rappresentate...

Ritratto di emarco54

emarco54

Lun, 08/04/2013 - 23:23

dopo Mourinho, dopo la parentesi e la cacciata di Benitez ( che aveva vinto supercoppa e coppa del mondo ), la dirigenza dell'inter ha pensato che stramaccioni fosse capace di allenare l'inter. Ma dove ?? neanche la parrocchia di san lorenzo riuscirebbe a vincere con lui.

cicero08

Mar, 09/04/2013 - 12:59

Il calcio è solo finzione: prendete Abete che quando qualcuno gli dice che qualcosa non va nella composizione del Consiglio della Lega di A come al solito entenna e poi decide di farsi irridere investendo del problema la sez. consultiva della sua corte di giustizia. Senza giri di parole questa risponde che la risposta è chiaramente scritta nella norma: chi ha cumulato più di un anno di inibizione non può ricoprire cariche federali o di lega. Da allora sono passati almeno 40 giorni e non è successo nulla con Abete che si iene stretto lo sberleffo ma non si sogna nemmeno di passare a commissariare la lega. Questo è il pallone in Italia. Aggiungeteci Nicchi ed i suoi arbitri .....Che tristezza!