«LASCIAI PERCHÉ STAVO CAMBIANDO»E Vialli torna ad allenare ma solo per (video)gioco

Gianluca Vialli torna ad allenare, ma per videogame. Dopo i successi da calciatore prima e da tecnico poi tra Italia e Inghilterra, l'attuale opinionista di Sky ha lavorato 4 anni come consulente per «Lords of football», un gioco per pc scaricabile da oggi (www.lordsoffootball.com) e prodotto da un'azienda italiana, la Geniaware. Nel gioco si entra nei panni di un allenatore di una squadra virtuale e si devono controllare i propri giocatori non solo durante gli allenamenti ma anche fuori dal campo. Vialli ha spiegato: «Ho lasciato la carriera in panchina perché stavo diventando la persone che non volevo essere. Qui, invece, c'è solo da divertirsi».