Lazio avanti con due gol ma è caos ultras Viola, solo 0-0

Quasi un'amichevole in campo tra Legia e Lazio, una battaglia invece nel centro di Varsavia davanti al Palazzo della Cultura tra i tifosi biancocelesti e la polizia che, reagendo al lancio di sassi e bottiglie, ha fatto scattare una retata che ha riguardato i 700 tifosi arrivati dalla capitale, con 120 fermati, costringendo anche l'Ambasciata italiana ad intervenire. E già nella notte precedente altri 17 tifosi biancocelesti erano finiti in manette in un albergo del centro a seguito di una rissa. Tutto previsto perché i laziali, dopo i problemi creati dai 2.000 ultrà polacchi nella gara d'andata, avevano promesso lo stesso trattamento nel ritorno.
Con i gol dei giovani talenti Perea e Felipe Anderson, la Lazio vince, ritrova un po' di serenità e si guadagna con un turno d'anticipo il passaggio ai sedicesimi, con la possibilità di raggiungere il primo posto nella sfida del 12 dicembre quando ospiterà i turchi del Trabzonspor (ieri 4-2 sull'Apollon). Respira anche Vladimir Petkovic il tecnico che sembra destinato a guidare la Svizzera ma che, per ora, preferisce allontanare le voci maliziose. Certo che battere il Legia, capoclassifica nel campionato polacco ma anche unica formazione dei 12 gironi di Europa league a non aver ancora ottenuto un punto in classifica e neppure un gol, è stato sin troppo facile per le seconde linee della Lazio.
Non riesce invece alla Fiorentina l'impresa di concludere il girone a punteggio pieno. In Portogallo contro il Paços Ferreira è solo 0-0. Viola sempre primi a 13 punti, ma il Dnipro (ora a 12) può ancora insidiare il primo posto nel girone.

LEGIA VARSAVIA-LAZIO 0-2

Marcatori: 24' pt Perea, 11' st F. Anderson. Legia Varsavia: Kuciak, Bereszynski, Rzezniczak, Jodowlic, Wawrzyank; Vrdoljak, Furman (20' st Astiz); Radovic, Pinto (1'st Ojamaa), Brzyski; Dvalishvili (30' st Mikita). All. Urban. Lazio: Berisha, Cavanda, Ciani, Cana, Radu; Gonzales (36' st Lulic), Hernanes, Biglia; Felipe Anderson (33' st Floccari); Keita (27' st Onazi), Perea. All. Petkovic. Arbitro: Blom (Olanda). Ammoniti: Cavanda.

P. FERREIRA-FIORENTINA 0-0
Paços Ferreira: Antonio Filipe, Tony, Valente, Ricardo, Helder Lopes, Filipe Anunciaçao, Leao, Manuel Josè, Seri (47' st Romeu), Bebè (14' st Hurtado), Ribeiro (26' st Oliveira). All. Calisto. Fiorentina: Munua, Roncaglia, Tomovic, Compper, Alonso, Bakic (1' st Pizarro), Aquilani, Ambrosini (17' st Cuadrado), Ilicic (27' st Yakovenko), Matos, Fernandez. All. Montella. Arbitro: Shmuelevitz (Israele). Ammoniti: Valente, Bakic e Pizarro.